menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ermanno Fumagalli in azione

Ermanno Fumagalli in azione

Pro Piacenza, contro il Renate senza Fumagalli

Sei finali dovevano essere e sei finali saranno. Anzi, quattro, perché il Pro Piacenza due le ha già giocate incamerando 6 punti che pesano triplo sul piatto della salvezza. I rossoneri dopo le due vittorie contro Albinoleffe e Bassano in...

Sei finali dovevano essere e sei finali saranno. Anzi, quattro, perché il Pro Piacenza due le ha già giocate incamerando 6 punti che pesano triplo sul piatto della salvezza. I rossoneri dopo le due vittorie contro Albinoleffe e Bassano in trasferta si sono portati a un solo punto di distanza dalla salvezza diretta, occupata ora da Renate, Lumezzane e Giana Erminio, tutte quante a quota 35 punti e proprio sabato pomeriggio il Pro Piacenza ha uno scontro diretto fondamentale contro il Renate: una vittoria significherebbe sorpasso in classifica.
La brutta notizia in casa piacentina è che non sarà della sfida il portiere Ermanno Fumagalli, protagonista della vittoria di Bassano con un rigore parato e numerosi splendidi interventi; il numero uno rossonero infatti è stato fermato un turno dal Giudice Sportivo per somma di ammonizioni (5). Al suo posto è pronto all’esordio il giovane Bertozzi.


LE PROSSIME PARTITE - Sabato 16 aprile Pro Piacenza-Renate (ore 17.30). Domenica 24 aprile Mantova-Pro Piacenza (ore 18). Sabato 30 aprile Pro Piacenza-SudTirol (ore 14.30). Domenica 8 maggio Lumezzane-Pro Piacenza (ore 15).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento