menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pro Piacenza, col Tuttocuoio tre punti per tenere vivo il sogno playoff. Stagione finita per Pugliese

Sabato ultima al Garilli per i rossoneri (ore 14.30). Squalificati Belotti e Calandra, out Aspas e Pugliese. Fulvio Pea: «Partita importante per la classifica, avremo gli occhi di tutti addosso»

Ultima di campionato al Garilli per il Pro Piacenza che sabato pomeriggio (ore 16.30) saluterà il proprio pubblico nella gara contro il Tuttocuoio, un match che sarà sicuramente vivo perché entrambe le formazioni sono ancora in corsa per i rispettivi obiettivi.

I rossoneri con la vittoria a sorpresa in casa della Giana Erminio hanno agganciato la decima posizione in classifica, cioè l’ultima buona per disputare i playoff, ma sono al momento fuori dagli spareggi perché a pari punti con la Lucchese che ha gli scontri diretti in favore. Tuttavia la squadra di Fulvio Pea ha ancora 180’ per cercare di aprirsi le porte di un obiettivo nemmeno pensato a inizio stagione e sicuramente darà battaglia al Tuttocuoio. Toscani, invece, che sono ancora invischiati nella lotta playout e arriveranno al Garilli per cercare il bottino pieno.
Pro Piacenza che deve inoltre fare i conti con numerose assenze, a partire da quelle degli squalificati Belotti e Calandra in difesa, per passare al forfait di Pugliese (stagione finita per lui dopo la violenta botta rimediata nell’ultimo turno) e Aspas. Pronti per una maglia da titolare Sall e Cardin nella retroguardia e Girasole a centrocampo con Barba, davanti il tridente con Bazzoffia, Musetti e Rossini a supporto di Pesenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento