Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza, blitz da dieci e lode. Le pagelle

Blitz esterno da dieci e lode per il Pro Piacenza, che espugna il campo del Prato con una rete di Castellana e sale così a 25 punti in classifica, in attesa dello scontro diretto col San Marino in programma nel prossimo turno. Eccellente la prova...

Arnaldo Franzini-37
Blitz esterno da dieci e lode per il Pro Piacenza, che espugna il campo del Prato con una rete di Castellana e sale così a 25 punti in classifica, in attesa dello scontro diretto col San Marino in programma nel prossimo turno. Eccellente la prova di tutta la squadra di Franzini, sul campo però brillano il match winner, Alessandro Castellana, e il portiere Alfonso che para un altro rigore, questa volta a Bocalon. In luce anche Barba.
«E' stata una grande prova del collettivo - ha detto Arnaldo Franzini al termine del match - noi siamo stati bravi a sbloccare per primi il risultato e soffrire fino al rigore parata da Alfonso, dopodiché non è che il Prato abbia fatto molto e abbiamo gestito la partita in maniera super. I toscani amano giocare palla a terra e noi li abbiamo costretti ai lanci lunghi e alle mischie, insomma, un gran prova di tutti i ragazzi. E' stata un vittoria meritata, prima dell'intervallo abbiamo creato altre tre nitide palle gol e lo stesso è successo nel finale di partita, a conferma che non siamo andati a Prato per giocare solo sulla difensiva».

LE PAGELLE DI GIACOMO SPOTTI

Alfonso 8.5: si ripete ancora, questa volta para il rigore a Bocalon e tira giù la saracinesca sulla conclusione di Fanucchi. Poche volte si è visto un portiere incidere in modo così determinante e con questa continuità sui risultati di una squadra.

Rieti 6: in dubbio fino all'ultimo, si presenta regolarmente in campo al fischio d'inizio e gioca la solita partita di sostanza. C'è poca qualità quando spinge in avanti, ma gli sono chieste altre cose e le svolge tutte alla perfezione.

Bini 6.5: dirige la difesa in modo impeccabile, Sall si stacca per gli anticipi mentre lui domina l'area su tutte le palle alte.

Sall 6.5: da quando è arrivato non ha ancora steccato una prestazione. La potenza fisica è notevole come lo sono i tempi degli anticipi. Tra lui e Bini per Bocalon è stato un pomeriggio pessimo.

Castellana 7.5: questo ragazzo piacentino, voluto fortemente da Franzini e in cui crede davvero tanto, si regala il primo gol tra i professionisti e permette al Pro di tornare con tre punti pesanti. Peccato perché nel finale si divora una rete quasi impossibile da sbagliare.

Silva 6.5: gioca da vero capitano in mezzo al campo, lo si vede poco ma lo si sente molto in tutte le zone, a supportare l'azione sulle ripartenze e quando c'è da proteggere la coppia dei difensori centrali. Ci ripetiamo: jolly quasi unico nella categoria.

Bacher 6: anche lui era in dubbio alla vigilia, svolge la sua onesta partita fatta di geometrie semplici e tanta corsa. Esce dal campo stremato. Dal 37' st Schiavini: sv.

Barba 7: giovane strepitoso. Pecca d'ingenuità sul rigore regalato a D'Agostino ma si fa perdonare con una partita dove riesce a unire qualità, ritmo, dinamismo e corsa.

Porcino 6: ha l'ingrato compito di correre il doppio degli altri perché deve unire il centrocampo all'attacco trasformando il 4-4-2 in 4-3-3. Ci riesce ma l'altro lato della medaglia è che perde un po' di lucidità. Nel primo tempo trova un diagonale che non entra in rete per una questione di pochi centimetri.

Alessandro 6: spesso gigioneggia lì davanti ma il suo è un gioco prezioso perché prende calci e punizioni che permettono alla squadra di salire e respirare, inoltre copre a dovere in fase difensiva. Una partita di sacrificio senza guizzi particolari in attacco.

Speziale 6.5: cerca di capitalizzare al massimo quello che gli arriva e ci riesce sempre grazie alla sua velocità, sfiora il gol nel primo tempo e si mette al servizio della squadra nella ripresa. Dal 27' st Giovio: sv.

Franzini 7.5: prepara un'altra partita perfetta. Il suo bello è che interpreta il calcio in modo semplice, senza cercare chissà cosa, e gli unisce un'estrema efficacia. Peccato per quel -8 di inizio stagione e per i rinforzi arrivati solo a Natale, altrimenti cosa avrebbe potuto fare?
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento