menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pro Piacenza - Bazzoffia c'è. Ora si puntano Alessandro, Abbate e i rinnovi di Barba e Pesenti

Tanta carne al fuoco per il club rossonero, decisive le prossime due settimane in cui aprirà il calciomercato e si definirà l'arrivo di numerosi under. Musetti si allontana ma si riavvicina la possibilità del rinnovo con Pesenti

Inizia a prendere il forma il Pro Piacenza targato 2017/2018, molte situazione sono ancora in via di definizione - ed è normale considerando che il mercato apre il 1 luglio - altre invece sono già state concluse o sono in dirittura d’arrivo. I rinnovi ufficiali, al momento, sono quelli di Belotti, Aspas, Bazzoffia e Calandra (che aveva già un accordo fino al 2018), a questi va aggiunto anche quello imminente del giovane portiere Bertozzi, mentre nella prossima settimana si proverà l’assalto definitivo al difensore centrale Matteo Abbate (svincolatosi dal Piacenza) e all’attaccante Danilo Alessandro. Quest’ultimo in particolare dovrebbe essere il fiore all’occhiello del Pro Piacenza, non è un mistero infatti che il presidente Burzoni abbia un debole per il giocatore che ha già vestito il rossonero dal gennaio 2015 a giugno 2016, prima di rientrare nella passata stagione al Francavilla.

La sensazione è che per entrambi sia prevista una fumata bianca a breve e sempre nei prossimi 10 giorni saranno definiti numerosi ingaggi di giovani che andranno a comporre almeno la metà della rosa che sarà a disposizione di mister Pea dal 12 luglio. Dal 1 luglio infine si proverà a ottenere nuovamente il prestito di Gianluca Barba dal Pescara.
Partita tutta da giocare invece in attacco: Riccardo Musetti in un primo momento sembrava vicinissimo al rinnovo ma negli ultimi giorni il giocatore si è allontanato attratto da altre offerte in Lega Pro, percorso inverso per il cannoniere Max Pesenti che si è riavvicinato, e non di poco, alla possibilità di vestire ancora il rossonero. Nei prossimi giorni è in programma un incontro con l’entourage di Pesenti dal quale potrebbero scaturire notizie positive.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento