Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza: a Viterbo senza Pesenti e Bini. I giovani Perrotti e Avanzini hanno stregato Pea

I rossoneri, freschi di ingresso in zona playoff, sabato dovranno fare i conti con due assenze pesanti. Intanto dal settore giovanile vengono stabilmente convocati in prima squadra due promettenti ragazzi

Foto propiacenza.it

Trasferta in chiave playoff per il Pro Piacenza che sabato pomeriggio sarà impegnato in casa della Viterbese (ore 14.30). I rossoneri domenica scorsa hanno agganciato la decima posizione in classifica e si trovano a tre lunghezze di distanza proprio dalla coppia Viterbese-Como a 39 punti, dunque per la squadra di Fulvio Pea nel prossimo turno c’è l’occasione di consolidarsi nella zona importante della classifica.
Le note dolenti, però, arrivano principalmente dall’infermeria. L’attaccante Max Pesenti salterà sicuramente la partita di Viterbo dopo aver abbandonato il campo contro il Prato durante il riscaldamento. Per il cannoniere rossonero si tratta di un riacutizzarsi di un dolore alla caviglia operata nella passata stagione e sarà tenuto a riposo per tutta la settimana. Insieme a lui mancherà anche il capitano Francesco Bini, fermato per squalifica dal Giudice Sportivo (somma di ammonizioni) mentre Bazzoffia è a mezzo servizio per un affaticamento al polpaccio ma la sua presenza non è in dubbio; Aspas invece è guarito dalla botta presa due settimane fa ed è pronto a riprendersi la regia della squadra dall’inizio.
Infine una nota di merito che ha caratterizzato le ultime due vittoria del Pro contro Carrarese e Prato, in entrambe le occasioni infatti il tecnico Fulvio Pea ha convocato due giovani: Matteo Perrotti (classe ’99 della Berretti che ha già esordito proprio contro la Carrarese) e Federico Avanzini (classe 2000 dell’Under 17), segno tangibile di come stia lavorando bene il settore giovanile curato dal responsabile Daniele Moretti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento