menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pugliese in azione con la maglia del Pro Piacenza

Pugliese in azione con la maglia del Pro Piacenza

Pro Piacenza - A Pontedera per proseguire la striscia positiva di risultati

I rossoneri ora sono più vicini alla zona playoff che a quella playout, ma è vietato abbassare al guardia in Toscana (fischio d'inizio alle 16.30)

Delicata trasferta in casa del Pontedera (domenica ore 16.30) per un Pro Piacenza che sta vivendo un periodo di forma e risultati davvero strabiliante; se consideriamo anche il recupero contro il Siena i piacentini hanno conquistato 10 punti nelle ultime 4 gare portandosi a un rassicurante +6 sulla zona playout, ma la posizione va mantenuta. Per la formazione di Fulvio Pea potrebbe essere deleterio guardare più un là - i playoff sono a 2 punti - soprattutto in casa di una squadra come il Pontedera, in crisi di risultati e relegata al terzultimo posto in classifica. Insomma i toscani daranno battaglia sul proprio campo mentre il Pro deve confermare il trend positivo di un gennaio in cui solamente l’Arezzo ha fatto meglio. Pochi i dubbi di Pea, formazione che vince non si cambia nella struttura portante, le incertezze riguardano l’impiego di uno tra Bianco e Cardin in difesa e il ballottaggio Rossini-Bazzoffia in attacco. A centrocampo Pugliese riprende il suo posto al fianco di Aspas e Barba.

FULVIO PEA - «Sicuramente è un momento in cui noi stiamo molto bene, sia dal punto vista fisico sia da quello mentale - spiega il tecnico - tuttavia la guardia deve essere altissima. Nella mia vita non ho mai giocato una partita facile, il Pontedera proverà a crearci delle difficoltà e anche il campo in sintetico potrebbe risultare determinante in alcune giocate. Detto questo, è chiaro che noi andiamo in Toscana con l’obiettivo di crescere ancora sul piano del gioco per cercare di rimanere nella posizione di classifica attuale. I ragazzi? Abbiamo recuperato tutti, l’unico che ha qualche problema è Nicola Pozzi ma per il resto sono tutti a disposizione».

Probabile formazione Pro Piacenza - Fumagalli; Calandra, Bini, Belotti, Bianco; Pugliese, Aspas, Barba; Musetti, Pesenti, Bazzoffia. Ballottaggi: Bianco-Cardin 60%-40%, Bazzoffia-Rossini 60%-40%.
Leggi qui il programma della 25esima giornata di Lega Pro A e la classifica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento