Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza - A Pontedera per proseguire la striscia positiva di risultati

I rossoneri ora sono più vicini alla zona playoff che a quella playout, ma è vietato abbassare al guardia in Toscana (fischio d'inizio alle 16.30)

Pugliese in azione con la maglia del Pro Piacenza

Delicata trasferta in casa del Pontedera (domenica ore 16.30) per un Pro Piacenza che sta vivendo un periodo di forma e risultati davvero strabiliante; se consideriamo anche il recupero contro il Siena i piacentini hanno conquistato 10 punti nelle ultime 4 gare portandosi a un rassicurante +6 sulla zona playout, ma la posizione va mantenuta. Per la formazione di Fulvio Pea potrebbe essere deleterio guardare più un là - i playoff sono a 2 punti - soprattutto in casa di una squadra come il Pontedera, in crisi di risultati e relegata al terzultimo posto in classifica. Insomma i toscani daranno battaglia sul proprio campo mentre il Pro deve confermare il trend positivo di un gennaio in cui solamente l’Arezzo ha fatto meglio. Pochi i dubbi di Pea, formazione che vince non si cambia nella struttura portante, le incertezze riguardano l’impiego di uno tra Bianco e Cardin in difesa e il ballottaggio Rossini-Bazzoffia in attacco. A centrocampo Pugliese riprende il suo posto al fianco di Aspas e Barba.

FULVIO PEA - «Sicuramente è un momento in cui noi stiamo molto bene, sia dal punto vista fisico sia da quello mentale - spiega il tecnico - tuttavia la guardia deve essere altissima. Nella mia vita non ho mai giocato una partita facile, il Pontedera proverà a crearci delle difficoltà e anche il campo in sintetico potrebbe risultare determinante in alcune giocate. Detto questo, è chiaro che noi andiamo in Toscana con l’obiettivo di crescere ancora sul piano del gioco per cercare di rimanere nella posizione di classifica attuale. I ragazzi? Abbiamo recuperato tutti, l’unico che ha qualche problema è Nicola Pozzi ma per il resto sono tutti a disposizione».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Probabile formazione Pro Piacenza - Fumagalli; Calandra, Bini, Belotti, Bianco; Pugliese, Aspas, Barba; Musetti, Pesenti, Bazzoffia. Ballottaggi: Bianco-Cardin 60%-40%, Bazzoffia-Rossini 60%-40%.
Leggi qui il programma della 25esima giornata di Lega Pro A e la classifica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento