menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fulvio Pea, al primo anno sulla panchina del Pro Piacenza

Fulvio Pea, al primo anno sulla panchina del Pro Piacenza

Pro - Pea: «Con l'Alessandria usiamo le nostre armi»

L’anno scorso l’Alessandria spazzò via il Pro Piacenza al Garilli con quattro reti e una prestazione monstre, c’è da essere sicuri che i rossoneri non si sono affatto dimenticati di quella scoppola e nell' esordio di domenica Bini e compagni (ore...

L’anno scorso l’Alessandria spazzò via il Pro Piacenza al Garilli con quattro reti e una prestazione monstre, c’è da essere sicuri che i rossoneri non si sono affatto dimenticati di quella scoppola e nell' esordio di domenica Bini e compagni (ore 18.30) proveranno a giocare uno scherzo a quella che è riconosciuta come la grande favorita del campionato.
Di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia, al timone del Pro Piacenza è arrivato Fulvio Pea e i piacentini hanno cambiato almeno metà rosa, l’Alessandria - se possibile - si è ulteriormente rinforzata e si presenta ai nastri di partenza per vincere il Girone A di Lega Pro.
«Non è un esordio facile - spiega Fulvio Pea - anzi, sarà una partita complessa e difficile contro una delle principali favorite del campionato, loro hanno davvero molta qualità in tutti i reparti mentre noi dovremo essere bravi a controbattere colpo su colpo sfruttando ciò che ci verrà concesso. La nostre armi dovranno essere quelle che hanno contraddistinto il precampionato: spirito di squadra, predisposizione al sacrificio e tanta buona volontà».
Pro Piacenza che arriva da un precampionato positivo, dove spicca il passaggio del turno di Coppa Italia nel girone contro Piacenza e Parma. «La squadra è fatta di ragazzi ambiziosi ma ben consci dell’obiettivo per cui lottano, sappiamo perfettamente la strada che dobbiamo percorrere a iniziare da domenica quando qualcosa, nella formazione, cambierò. E’ giusto premiare chi in settimana si allena meglio, fermo restando che abbiamo una rosa valida e che ci permette di ragionare non solo su un’unica formazione da schierare».
Come si è trovato Fulvio Pea in questo primo mese e mezzo alla guida di una società piccola ma solida come il Pro Piacenza?
«Davvero bene, ho riscoperto alcuni valori portanti che nel corso degli anni ad allenare altre realtà magari si erano persi. Parlo del clima famigliare ma, soprattutto, della condivisione totale del progetto e del senso di appartenenza a questa famiglia. Valori che sono stati trasmessi anche ai ragazzi e che spesso sono quelli portanti in un progetto».
L’attaccante Antonio Ferrara non sarà tra i convocati perché deve scontare un turno di squalifica, mentre il regista Gabriele Cavalli è alle prese con un piccolo problema fisico: per lui sarà decisiva la rifinitura di sabato. Si gioca domenica ore 18.30 allo stadio Leonardo Garilli.

Probabile formazione Pro Piacenza - Fumagalli, Sane, Bini, Piana, Cardin; Gomis, Cavalli, Girasole; Rossini, Marra, Pesenti.
Leggi qui il programma della prima giornata di Lega Pro A.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento