Questo sito contribuisce all'audience di

Pro in emergenza. Franzini: «Contano solo i punti»

Da buon generale Arnaldo Franzini serra le fila del suo Pro Piacenza, dice di non guardare nessuna squadra al di fuori del San Marino e non fissa l'asticella dei playout. «Non ho mai guardato sopra all'ultima posizione per tutta la stagione e non...

Arnaldo Franzini-43
Da buon generale Arnaldo Franzini serra le fila del suo Pro Piacenza, dice di non guardare nessuna squadra al di fuori del San Marino e non fissa l'asticella dei playout. «Non ho mai guardato sopra all'ultima posizione per tutta la stagione e non lo faccio nemmeno ora che mancano quattro turni al termine». Quattro partite per dodici punti sul piatto, ai piacentini serve come l'ossigeno una vittoria per scacciare i fantasmi di una retrocessione diretta e, soprattutto, per tenere a debita distanza il San Marino che tallona i rossoneri a un solo punto di distanza. Purtroppo però in casa Pro piove sul bagnato: «Persi Porcino e Rieti, non possiamo dire di esserci ripresi anzi, la situazione dell'infermeria è preoccupante». Il bollettino medico in effetti impressiona: Barba dovrebbe farcela ma non è sicuramente al top, Castellana ha l'influenza è quindi è in dubbio, Alfonso ha accusato un problema fisico e Silva non si è allenato tutta la settimana. Da valutare la situazione degli ultimi tre, se non dovessero farcela il Pro regalerebbe cinque titolare nel momento cruciale della corsa playout.
«Non dobbiamo disperarci - prosegue Franzini - pensiamo solamente a chi siamo e a quello che possiamo fare tirando fuori più di quello che abbiamo in corpo. Le partite scarseggiano, è il momento di fare punti, non importa come o dove, quello che importa è farli. Flessione? Sinceramente non temo il fatto che un po' di benzina sia venuta a mancare, è fisiologico a questo punto della stagione considerando che per tutto l'anno siamo andati a strappi facendo tre mesi ad altissimo livello con sette vittorie, quattro pareggi e due sole sconfitte».
«A Pontedera (sabato ore 17) mi aspetto la solita partita difficile - chiude il tecnico - loro con una vittoria sarebbero al riparo da ogni rischio, giocare in quello stadio non è mai facile e come sempre dovremo andare oltre all'ostacolo».

Probabile formazione Pro Piacenza (4-3-3) - Iali; Petrini, Bini, Sall, Sane; Schiavini, Bacher, Barba; Matteassi, Speziale, Alessandro. Ballottaggi: Petrini-Castellana 60-40, Barba-Marmiroli 50-50.
Leggi qui il programma completo della 35esima giornata di Lega Pro Girone B e la classifica aggiornata.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento