Questo sito contribuisce all'audience di

Pro - Franzini: «Servono carattere e determinazione»

Mancano sette giornate al termine del campionato e da domenica i punti in palio valgono inevitabilmente doppio per tutte le squadre impegnate nella corsa salvezza, a maggior ragione per il Pro Piacenza che dopo le ultime tre sconfitte consecutive...

Il tecnico del Pro Piacenza, Arnaldo Franzini (foto Spreafico-Galli)-11
Mancano sette giornate al termine del campionato e da domenica i punti in palio valgono inevitabilmente doppio per tutte le squadre impegnate nella corsa salvezza, a maggior ragione per il Pro Piacenza che dopo le ultime tre sconfitte consecutive ha (quasi) abbandonato le speranze di una salvezza diretta e deve concentrare corpo e anima sul mantenimento di un posto nella griglia playout. E sì perché il San Marino ultimo della classe è solamente a due lunghezze dai piacentini e un altro passo falso potrebbe costare carissimo ai ragazzi di Franzini.
In palio punti pesanti dunque domenica sera (fischio d'inizio alle 18) al Garilli, quando arriverà a Piacenza la Carrarese, altra formazione che galleggia appena al di sopra della zona spareggi e come il Pro arriva da un periodo poco brillante con due sconfitte e due pareggi. Rossoneri che saranno privi di Porcino e Rieti (stagione finita) ma ritrovano a pieno regime Sall.

SERVONO PUNTI - «La Carrarese è una squadra che forse avrebbe meritato un'altra classifica - spiega Arnaldo Franzini - perché ha qualità e conosce molto bene la categoria, tuttavia hanno perso molti punti per strada e anche loro hanno bisogno, come noi, di una vittoria perché sono appena al di sopra della zona playout. Mi aspetto come sempre una partita difficile in cui dovremo dimostrare carattere e determinazione perché dopo tre giri a vuoto dobbiamo tornare a fare punti».

SI CAMBIA? - Solo carattere e determinazione oppure sta pensando anche a un cambiamento tattico a causa delle assenze di Porcino e Rieti. «L'importanza di questi due giocatori era sotto gli occhi di tutti, stavano disputando una stagione eccellente, purtroppo non li avremo più fino alla fine ma al momento abbiamo deciso di proseguire sull'impostazione tattica data fino ad oggi. Se poi qualcosa non funzionerà dovrò inevitabilmente cambiare». Da valutare la possibilità di impiegare Sall esterno di difesa, soluzione che permetterebbe di non snaturare la coppia centrale Bini-Silva e utilizzare Bacher in regia.

Probabile formazione Pro Piacenza (4-3-3) - Alfonso; Castellana, Bini, Sall, Sane; Silva, Schiavini, Barba; Matteassi, Speziale, Alessandro. Ballottaggio: Schiavini-Bacher 60-40.
Leggi qui il programma completo della 32esima giornata di Lega Pro B e la classifica aggiornata.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento