Questo sito contribuisce all'audience di

Pro - Franzini: «Punto che dà fiducia». Le pagelle

Poteva essere la partita della svolta dopo la sconfitta nello scontro salvezza di Santarcangelo ma il Pro non riesce a portare a casa l’intera posta in palio nonostante un avvio folgorante e per certi versi inaspettato vista la pesante assenza di...

Arnaldo Franzini-24
Poteva essere la partita della svolta dopo la sconfitta nello scontro salvezza di Santarcangelo ma il Pro non riesce a portare a casa l’intera posta in palio nonostante un avvio folgorante e per certi versi inaspettato vista la pesante assenza di Torri e la caratura dell’avversario. Una partita contro una squadra di ottimo livello condizionata da alcuni svarioni difensivi del tutto evitabili, una partita che regala al Pro un punto che fa morale in vista della difficile trasferta contro L’Aquila.

FRANZINI – Di diverso avviso il morale di mister Franzini, contento di aver strappato un punto ad una squadra di spessore. «E’ un punto fondamentale: per riprendere fiducia e rompere la serie negativa. Abbiamo giocato partita di grande intensità: siamo riusciti a mantenere per tutta la partita la voglia di fare la prestazione». Un Pro volenteroso che ha commesso alcuni errori marchiani in fase difensiva. «Ci siamo complicati la vita su lanci lunghi, situazioni piuttosto leggibili. In un paio di occasioni abbiamo rischiato ma il punto ce lo siamo meritato tutto». In vista della trasferta contro L’Aquila quindi un’iniezione di fiducia importante. «Troveremo un altro avversario in grande condizione che viene da una importante serie di vittorie consecutive».

MATTEASSI – Ancora una volta protagonista di giornata, Matteassi è l’emblema di una squadra che nonostante le difficoltà non vuole mollare «Dispiace perché volevamo in tutti i modi la vittoria: abbiamo affrontato una buonissima squadra dando veramente tutto. Anche un punto muove la classifica, dobbiamo cercare di fare più punti possibili». L’abbraccio al mister in occasione del gol è piuttosto significativo. «Ho sentito troppe critiche ma il mister è una persona eccezionale, le sta provando tutte. In questi anni ha fatto molto per la società: speravo di portare a casa tre punti anche per lui».

INDIANI – Si legge un pizzico di amarezza sul volto di mister Indiani, uscito con un punto dal Garilli dopo una partita piuttosto combattuta e condizionata dagli episodi. «Quando la partita inizia male e vai subito sotto non è certo facile ripartire. Siamo stati bravi a rimediarla e un pizzico sfortunati». Una giornata storta secondo il mister dei toscani che punta il dito contro «il salvataggio sulla linea sul tiro di Della Latta ed un campo pesante e non congeniale alle nostre caratteristiche». Nonostante il rammarico nulla da recriminare ai suoi uomini: «Ci prendiamo il punto e andiamo avanti. Abbiamo spinto fino alla fine e non abbiamo accusato la partita di mercoledì».
Nicolò Premoli

LE PAGELLE DI CATERINA BASSO

ALFONSO 7: conferma di essere un ottimo portiere ed è una fortuna per i rossoneri. A parte il primo gol, imprendibile, c’è sempre quando serve e nel secondo tempo le sue acrobazie sono come il salvagente per un naufrago.

CASTELLANA 6-: appena sufficiente la sua prestazione, ci mette impegno anche in fase offensiva, oggi con qualche sbavatura.

BINI 5: buona la partenza, ma dopo soli dieci minuti cala e diventa impreciso e povero di grinta fino a collezionare al 35’ del secondo tempo un errore che per pochissimo non offre sul piatto d’argento il secondo gol al Pontedera.

RIETI 6,5: un buon sostegno per la difesa del Pro, poche volte mostra insicurezza e chiude bene sull’avversario.

PORCINO 5,5: imprecisioni tecniche che creano rischi inutili e talvolta mettono la palla nei piedi avversari. Da premiare l’atteggiamento.

SCHIAVINI 5: benino il primo tempo ma nel secondo sparisce.

SILVA 6,5: inutile sottolineare che la sua presenza in campo è importante sia in fase difensiva che propositiva, gestisce la palla con occhio attento.

MARMIROLI 6-: si dà da fare ma dovrebbe partecipare più attivamente alla costruzione del gioco.

MATTESSI 7,5: prestazione impressionante, rimane sempre il pilastro di tutta la squadra, corre, inventa, vede la porta ed è l’autore del gol nel primo tempo.

CABONI 5-: per pochi minuti sembra avere il giusto atteggiamento, poi scompare, poco aggressivo e, con i pochi palloni che gestisce, non incisivo. Nel secondo tempo sembra definitivamente essere altrove. Dal 33’ st MELLA: sv.

SPEZIALE 6: complessivamente raggiunge la sufficienza, ma avrebbe potuto meritare di più se non avesse peccato di egoismo almeno in un paio di azioni, per Caboni nel primo tempo e Matteassi nel secondo. Azioni sprecate. Dal 37’ st RAVASI: sv.

FRANZINI 6.5: ha preparato bene la partita e gestito altrettanto bene i cambi guadagnando un punto che si spera interrompa definitivamente la serie negativa.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento