Questo sito contribuisce all'audience di

Pro - Franzini: «A Santarcangelo partita fondamentale»

Il Pro Piacenza è già al dentro o fuori? Difficile fare i conti a fine novembre, certamente la partita di sabato (ore 14.30) contro il Santarcangelo è un crocevia fondamentale della stagione, perché i romagnoli, insieme al San Marino, sono una...

Arnaldo Franzini-21
Il Pro Piacenza è già al dentro o fuori? Difficile fare i conti a fine novembre, certamente la partita di sabato (ore 14.30) contro il Santarcangelo è un crocevia fondamentale della stagione, perché i romagnoli, insieme al San Marino, sono una delle due squadre che il Pro ha nel mirino. E' la classifica, nella sua semplicità, a dirlo. La zona salvezza diretta ad oggi dista 13 punti, troppi per essere raggiunta, di conseguenza l'unico obiettivo diventa quello di evitare l'ultimo posto che significherebbe retrocessione diretta. Davanti i piacentini hanno il San Marino (8) e il Santarcangelo (9) mentre la quartultima, la Lucchese, viaggia con 12 punti di vantaggio, la partita di sabato risulta allora fondamentale per non lasciar scappare i romagnoli. Le buone notizie in casa rossonera sono i recuperi di Torri e Castellana, che uniti ai rientri di Rieti e Ignico regalano a Franzini una formazione praticamente al completo, unico forfait quello di Sanè.

FRANZINI - «C'è poco da dire - spiega il tecnico alla vigilia - quella con il Santarcangelo è la classica sfida in cui i punti valgono doppio, perché il livello tecnico è equilibrato, noi vogliamo accorciare le distanze e loro vogliono allungarle. Inutile nascondere quindi che è una partita per noi importantissima, determinante per il nostro futuro e dobbiamo cercare di fare punti dando anche continuità alle ultime prestazioni. Mi attendo una partita vera - prosegue - perché il Santarcangelo non si aspettava forse di essere in questa condizione di classifica, sono una squadra che fa giocare e noi andremo là per affrontarli a viso aperto». Avanti col modulo con Matteassi dietro alle due punte? «Formazione e modulo li sciolgo solo prima del match, diciamo che l'assetto utilizzato contro l'Ascoli ha dato risposte positive nonostante il risultato finale e dunque è una delle possibilità».

Probabile formazione Pro Piacenza: Alfonso; Castellana, Bini, Silva, Porcino; Schiavini, Aliboni, Marmiroli; Matteassi; Caboni, Torri.

Il 15esimo turno di Lega Pro Girone B: Spal-Pisa, Santarcangelo-Pro Piacenza, Lucchese-Teramo, Prato-Ancona, Pontedera-Forlì, Ascoli-Grosseto, Savona-Tuttocuoio, Carrarese-Reggiana, L'Aquila-Pistoiese, Gubbio-San Marino.
Classifica qui
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento