menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pea: «Ora serve continuità». Può arrivare Pozzi - 1

Pea: «Ora serve continuità». Può arrivare Pozzi - 1

Pea: «Ora serve continuità». Può arrivare Pozzi

Non solo Riccardo Musetti. L’attaccante ha firmato oggi con il Pro Piacenza, il club rossonero però si è svegliato e spinto dalle parole di Fulvio Pea («bisogna guardare in faccia la realtà») si è tuffato a capofitto sul mercato. Nelle prossime...

Non solo Riccardo Musetti. L’attaccante ha firmato oggi con il Pro Piacenza, il club rossonero però si è svegliato e spinto dalle parole di Fulvio Pea («bisogna guardare in faccia la realtà») si è tuffato a capofitto sul mercato. Nelle prossime ore infatti i dirigenti di via De Longe proveranno a chiudere anche con Nicola Pozzi, talentuoso attaccante che troppo spesso si è visto la carriera limitata dagli infortuni, ma che potrebbe cercare di rilanciarsi proprio alla corte di Pea.
Radiomercato parla di una trattativa ai dettagli pronta a sbocciare all’inizio della prossima settimana; intanto Musetti è già arrivato in rossonero. «I giocatori di qualità sono sempre ben accetti, inoltre Musetti è anche uno di esperienza e ci aiuterà a riequilibrare il reparto avanzato. Non ha i 90’ nelle gambe, non credo partirà dall’inizio».
Domenica arriva la Lucchese e il Pro Piacenza deve cercare di dare continuità alla convincente vittoria ottenuta contro la Viterbese. «E’ importante dare continuità nei risultati, soprattutto in questo momento - prosegue Pea - perché finora ci sono state molte prestazioni positive ma senza punti, domenica invece abbiamo finalmente concretizzato rispetto a quanto fatto prima e bisogna proseguire su questa strada. I ragazzi si meritano i risultati positivi per come lavorano. La Lucchese è una squadra difficile, ma la differenza dobbiamo farla noi senza pensare agli avversari: spesso e volentieri in queste partite vince chi sbaglia meno e non chi fa di più».
Assente Cassani - causa una distorsione della caviglia - la vittoria sulla Viterbese ha fornito un’indicazione molto interessante che Pea potrebbe riproporre contro la Lucchese: Aspas nel cuore della difesa a impostare con al fianco un marcatore. E’ una soluzione possibile da tenere in forte considerazione, come detto non partirà invece dal primo minuto il neo arrivato Musetti.

Probabile formazione Pro Piacenza - Fumagalli; Cardin, Bini, Aspas, Sane; Pugliese, Cavalli, Gomis; Rossini, Pesenti, Marra. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Marchionni e Cassani.
Leggi qui il programma completo dell’11esima giornata di Lega Pro A e la classifica aggiornata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento