Questo sito contribuisce all'audience di

Lega Pro - Viali: «Ho piena fiducia nel gruppo»

Il Pro Piacenza è pronto per il primo round dei playout contro l’Albinoleffe allo stadio “Atleti Azzurri d’Italia” di Bergamo, calcio d’inizio sabato alle ore 17 e 30. I rossoneri affronteranno una squadra che in regular season ha collezionato la...

William Viali-52
Il Pro Piacenza è pronto per il primo round dei playout contro l’Albinoleffe allo stadio “Atleti Azzurri d’Italia” di Bergamo, calcio d’inizio sabato alle ore 17 e 30. I rossoneri affronteranno una squadra che in regular season ha collezionato la metà dei loro punti (39 a 20), ma si trovano ugualmente sul ciglio del burrone, invischiati in una sfida da dentro o fuori che può sancire la differenza tra una salvezza meritata e una retrocessione che avrebbe del clamoroso: «E’ un discorso che abbiamo già affrontato dopo la gara con il Lumezzane - ha detto William Viali, tecnico rossonero, riguardo al divario in classifica tra le due compagini - ma sia io che la squadra non ci vogliamo più pensare, il regolamento parla chiaro e ora abbiamo la testa unicamente sulla doppia sfida: le parole valgono zero».

CONCENTRAZIONE - Il Pro ha dunque il mirino sull’obiettivo, pur dovendo concedere agli avversari le assenze di Speziale e Ruffini per infortunio e Maietti per squalifica: «E’ normale avere qualche defezione arrivando a giocarci la salvezza ai playout dopo una stagione lunga, - afferma Viali - ma credo nel gruppo a prescindere dai nomi che scenderanno in campo, so che sono ragazzi positivi e perfettamente in grado di disputare il playout alla grande. Tutta la squadra ha lavorato molto bene ed è consapevole che nella doppia sfida sarà fondamentale l’aspetto psicologico».

OTTIMISMO - La partita di poco più di un mese fa lascia ben sperare: «Dobbiamo scordarci quella gara - ammonisce il tecnico - questa sfida sarà diversa e avrà negli episodi una componente determinante. Non so come affronterà la sfida l’Albinoleffe, non mi interessa. Dobbiamo pensare a noi ed essere positivi, non tanto per il risultato di un mese fa o per i punti che abbiamo in più in graduatoria, ma per il percorso costante che abbiamo seguito durante tutta la stagione. Certo, abbiamo collezionato qualche pareggio di troppo, ma la nostra continuità deve dare forza e convinzione a tutta la squadra». Quella di domani sarà la partita più importante della carriera da allenatore di William Viali: «Per come vivo io la professione, ogni stagione è per me la più importante. Ogni anno affronto partite così e tutte le volte è per me la partita più importante».
Marcello Astorri

Probabile formazione Pro Piacenza - Fumagalli; Cardin, Piana, Sall, Calandra; Aspas, Carrus, Gomis; Barba, Rantier, Alessandro. Squalificati: Maietti. Indisponibili: Ruffini e Speziale.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento