Questo sito contribuisce all'audience di

Lega Pro - Saltano anche Venezia, Varese e Reggina

Le avvisaglie di un bagno di sangue si erano avute nel giorno in cui scadevano i termini di iscrizioni alla prossima Lega Pro 2015/2016, con le rinunce di Castiglione, Grosseto e Barletta, a cui si era aggiunta la fallita Monza. Oggi c'è stata la...

Lega Pro - Saltano anche Venezia, Varese e Reggina - 1
Le avvisaglie di un bagno di sangue si erano avute nel giorno in cui scadevano i termini di iscrizioni alla prossima Lega Pro 2015/2016, con le rinunce di Castiglione, Grosseto e Barletta, a cui si era aggiunta la fallita Monza.
Oggi c'è stata la conferma dello stato preoccupante in cui continua a versare il nostro calcio, fedele specchio probabilmente delle difficoltà economiche di tutto il Paese. Alle 19 di questa sera, 14 luglio, scadevano infatti i termini per mettersi in regola presentando i documenti rimanenti, i pagamenti della passata stagione e soprattutto la fideiussione bancaria per presentarsi ai nastri di partenza il prossimo 6 settembre.
Alle quattro squadre citate prima se ne sono aggiunte altre quattro, tra cui il Real Vicenza, e si registrano tre defezione di prestigiose squadre che hanno anche giocato in Serie A: Venezia, Varese e Reggina che non hanno trovato i capitali o eventuali acquirenti. Queste otto formazioni non saranno al via dunque nei prossimi campionati e ora rimarrà da capire - salvo che non ci siano nuove defezioni entro il 17 luglio - se la Lega opterà per la riduzione da 60 a 52 squadre o se deciderà di integrare (quante squadre?) con i ripescaggi dalla Serie D.
Le condizioni per essere ripescati infatti sono state considerate da molti club proibitive soprattutto alla luce dei 500mila euro da dover versare a fondo perduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

  • Serie C - Il Piacenza non sa più vincere. La Pro Vercelli strappa l'1-1 nel finale, biancorossi ora terzultimi

Torna su
SportPiacenza è in caricamento