menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il piacentino Pippo Inzaghi, allenatore del Milan

Il piacentino Pippo Inzaghi, allenatore del Milan

Lega Pro - Pro Piacenza, con il Milan finisce 1-5

Finisce 5-1 per il Milan, ma il Pro Piacenza tiene il campo dal primo all’ultimo minuto, recitando alla grande il ruolo di sparring partner della formazione di Inzaghi. Tutte le attenzioni sono per i rossoneri, in campo con i titolari. E infatti...

Finisce 5-1 per il Milan, ma il Pro Piacenza tiene il campo dal primo all’ultimo minuto, recitando alla grande il ruolo di sparring partner della formazione di Inzaghi. Tutte le attenzioni sono per i rossoneri, in campo con i titolari. E infatti nella sfida a porte chiuse (non potevano entrare nemmeno i giornalisti) vanno a segno tre delle punte schierate da SuperPippo, in pratica tutte ad eccezione di Balotelli. Per il Milan gol di Muntari, Honda, Niang, Pazzini ed El Shaarawy. Nella ripresa Mella batte Agazzi regalando la gioia della rete anche al Pro Piacenza.

FORMAZIONI 1° TEMPO
A.C. MILAN: Abbiati; Albertazzi, Bonera, Rami, Zapata; De Jong, Muntari, Poli; Balotelli, Honda, Menez.
PRO PIACENZA: Iali; Ballarini, Castellana, Ignico, Aliboni, Bini, Matteassi, Schiavini, Torri, Ravasi, Pasaro. A disposizione: Donnarumma, Rieti, Mella, Silva, Porcino, Zambelli, Mazzocchi, Caboni, Speziale, Balduccelli.

FORMAZIONI 2°TEMPO

A.C. MILAN: Agazzi; Abate, Alex, Mexes, Zaccardo; Essien, Modic, Saponara; El Shaarawy, Niang, Pazzini.
PRO PIACENZA: Donnarumma; Castellana, Ignico, Rieti, Mella, Silva, Porcino, Zambelli, Mazzocchi, Caboni, Speziale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento