menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lega Pro - Il Consiglio Federale ne esclude nove - 1

Lega Pro - Il Consiglio Federale ne esclude nove - 1

Lega Pro - Il Consiglio Federale ne esclude nove

Sono 51 su 60. Alla fine il Consiglio Federale di oggi ha deciso di escludere anche la Paganese dal prossimo campionato di Lega Pro che prenderà il via il 6 settembre, così la somma delle squadre che hanno dovuto rinunciare sale a nove e, a causa...

Sono 51 su 60. Alla fine il Consiglio Federale di oggi ha deciso di escludere anche la Paganese dal prossimo campionato di Lega Pro che prenderà il via il 6 settembre, così la somma delle squadre che hanno dovuto rinunciare sale a nove e, a causa dei 500mila euro a fondo perduto per chiedere il ripescaggio dalla Serie D alla Lega Pro, a queste nove non corrisponderanno altrettante domande di ripescaggio.
Ad oggi, da quanto filtra, solamente Pordenone e Albinoleffe faranno richiesta, a queste si potrebbe aggiungere il Sestri Levante che sarebbe promosso di diritto (senza il fondo perduto) come sostituto del Castiglione - che ha rinunciato - in virtù del fatto che i liguri hanno vinto i playoff di Serie D.
Queste rimangono comunque indiscrezioni, il dato di fatto è che nove squadre non saranno al via della prossima Lega Pro in attesa anche di vedere cosa riserverà al calcio professionistico il "caso Catania" sul calcioscommesse e il fallimento del Parma.

Squadre ammesse alla Lega Pro 2015/2016 (51): Akragas, Alessandria, Ancona, Arezzo, Ascoli, Bassano Virtus, Benevento, Brescia, Casertana, Carrarese, Catanzaro, Cittadella, Cosenza, Cremonese, Cuneo, Fidelis Andria, FeralpiSalò, Foggia, Giana Erminio, Ischia, Juve Stabia, L’Aquila, Lecce, Lucchese, Lumezzane, Lupa Castelli Romani, Lupa Roma, Maceratese, Mantova, Martina Franca, Matera, Melfi, Padova, Pavia, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Prato, Pro Piacenza, Reggiana, Renate, Rimini, Santarcangelo, Savona, Siena, Spal, SudTirol, Torres, Tuttocuoio, Vigor Lamezia, Virtus Entella.


Squadre non ammesse alla Lega Pro 2015/2016 (9): Barletta, Castiglione, Grosseto e Monza perché non hanno presentato domanda. Paganese, Real Vicenza, Reggina, Varese e Venezia perché non iscritte dal Consiglio Federale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento