menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lega Pro - I primi movimenti di calciomercato: allenatori, giocatori e società

A Como la nuova proprietà ha fatto piazza pulita del vecchio establishment, il Pisa ha messo sulla lista della spesa Taugourdeau e Pergreffi, la situazione in casa Vicenza (neoretrocessa) è decisamente complessa sul fronte societario

La stagione non si è ancora conclusa per le squadre impegnate nei play off, tuttavia iniziano già le manovre di mercato per tutte le altre. A Pistoia le priorità sono il nuovo direttore sportivo e il nuovo allenatore. Per la panchina, in sostituzione del partente Atzori, in pole ci sono Danesi e Marcolini, come riporta Tuttolegapro. Mentre per la poltrona di ds si pensa a Stefano Stefanelli o Paolo Bravi, che nell’ultima stagione era al Santarcangelo. Anche a Carrara ci sarà un nuovo allenatore: via Firicano, al suo posto si cerca con insistenza Silvio Baldini, ex tecnico di Catania, Empoli e Palermo. A Como la nuova proprietà ha fatto piazza pulita del vecchio establishment: via l’allenatore Fabio Gallo, il direttore generale Diego Foresti e il direttore sportivo Gianluca Andrissi (separazione consensuale). Al loro posto Mark Iuliano in panchina, ex giocatore della Juventus e mister del Latina in B, e il coordinatore tecnico Nello De Nicola. A Renate la panchina è in bilico tra l’ex Piacenza Giuseppe Scienza e Antonio Filippini. Il Pontedera ha già presentato il nuovo allenatore: sarà Ivan Maraia, per cinque anni secondo di mister Indiani. Mentre il primo rinforzo per la difesa è Domenico Frare, 21 anni, ed ex Tuttocuoio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento