Questo sito contribuisce all'audience di

Lega Pro - Ecco le nuove norme della futura Serie C

Il consiglio Federale di martedì 26 aprile ha deciso le prime linee guida della prossima Lega Pro 2016/2017, a cui prenderanno parte sicuramente il Piacenza (neopromosso dalla Serie D) e il Pro Piacenza nel caso raggiunga la salvezza nel Girone A...

Lega Pro - Ecco le nuove norme della futura Serie C - 1
Il consiglio Federale di martedì 26 aprile ha deciso le prime linee guida della prossima Lega Pro 2016/2017, a cui prenderanno parte sicuramente il Piacenza (neopromosso dalla Serie D) e il Pro Piacenza nel caso raggiunga la salvezza nel Girone A.
Innanzitutto è stato reso ufficiale il ripristino al format di 60 squadre suddivise in 3 giorni da 20 formazioni ciascuno (quest’anno erano 56 formazioni). Ridotta anche la fidejussione a 350mila euro ma solamente per chi riuscirà a contenere i costi al di sotto di 1.5 milioni di euro. Chi vorrà andare oltre nei costi dovrà presentare una fidejussione ad aumentare: 500 mila euro per chi vuole spendere 2milioni di euro, 750 mila euro per chi spenderà 2.5 milioni di euro e così a salire. Parliamo sempre di importi retributivi al lordo.
Tetto anche ai contratti: al massimo potranno di essere di 70 mila euro di lordo più 20 mila di premio. Per chi vorrà andare oltre a questo parametro scatterà la trattenuta, da parte della Lega, sull’erogazione dei proventi (diritti tv e mutualità) fino alla dimostrazione dell’avvenuto saldo degli emolumenti. Infine c’è stata apertura verso il progetto che porterebbe le squadre B di Serie A a partecipare (come fuori classifica) a quella che sarà la prossima Serie C - tornerà a chiamarsi così - ma questo progetto dovrà essere votato prima da tutte le assemblee di Lega.
Infine è possibile che nella prossima stagione si annullino i playout nel caso il distacco tra le squadre coinvolte sia superiore a 8 punti, come succede già in altri campionati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Il Piacenza fa la conta per la sfida di mercoledì contro la Giana Erminio. Sono 14 gli indisponibili

Torna su
SportPiacenza è in caricamento