menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lega Pro A - Tabellini e highlight VIDEO della 30a giornata. Crollano Alessandria e Cremonese

Le due battistrada sconfitte rispettivamente a Siena e Pistoia, stop anche dell'Arezzo a Renate. Nella parte alta della classifica vincono solo Livorno e Piacenza. La Lucchese batte il Pro Piacenza e recupera sulla zona playoff

La Cremonese fa un regalone all’Alessandria che non ne approfitta lasciando praticamente tutto invariato in vetta. Si può riassumere così una 30a giornata di Lega Pro A con risultati davvero a sorpresa (leggi qui tutti i risultati). Alessandria e Cremonese sbattono contro Siena e Pistoiese, così i piemontesi mantengono un +4 in classifica sui lombardi ma dietro ne approfitta solo il Livorno che, vincendo di misura con la Viterbese, aggancia il terzo posto grazie alla sconfitta dell’Arezzo a Renate.
Benissimo il Piacenza che vince la sesta partita consecutiva in stagione contro la Carrarese (leggi qui la classifica) e puntella la sesta posizione (l’ultima buona per giocare il primo turno dei playoff in casa con due risultati su tre a disposizione) portandosi a +4 dalla coppia Renate-Como e a -1 dalla Giana Erminio in quinta piazza. Chiudono la zona playoff Viterbese e Pro Piacenza, entrambe sconfitte e ora tallonate da Lucchese e Siena che possono rilanciare le proprie ambizioni.
Nelle retrovie il Prato vince con la Lupa Roma e allunga ancora sull’ultima posizione, occupata ora dalla Racing Roma. Chiudono la zona playout Carrarese, Tuttocuoio e appunto Prato a 29 punti, a -3 dall’Olbia.
Nel prossimo turno (leggi qui la 31a giornata) programma spezzatino, si gioca sabato ma il clou è domenica con Como-Piacenza (18.30) e lunedì il posticipo del derby Arezzo-Pistoiese (20.45). Il Pro Piacenza (sabato 14.30) ospita la Lupa Roma, sfida importante in chiave salvezza quella tra Tuttocuoio e Olbia.

Tabellini e highlight video della 30a giornata di Lega Pro A

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento