menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Akosua Puni, moglie di Essien e nuova proprietaria del Como

Akosua Puni, moglie di Essien e nuova proprietaria del Como

Lega Pro A - Il Como rilevato all'asta fallimentare da Akosua Puni, la moglie di Essien

C'è la moglie dell'ex Chelsea e Milan dietro alla società che ha acquisito il Como nella quarta asta fallimentare. «Gli impegni sono quelli di far crescere prima squadra e settore giovanile. Creeremo le condizioni per portare il Como in serie B al più presto e valorizzare i nostri talenti»

L’anticipazione dei giorni scorsi del quotidiano La Provincia di Como è diventata realtà. Nella quarta e ultima asta fallimentare di stamane, all’apertura dell’unica busta presente, la società lariana prossima avversaria del Piacenza (il 26 marzo) è stata acquisita per la cifra di 237mila euro da Akosua Puni, la moglie del calciatore ghanese Micheal Essien, ex Chelsea e Milan. A rappresentare la nuova società Fc Como Srl c’era l’amministratrice unica Ariella Casimiri.

Il comunicato della nuova proprietà

«Il Calcio Como è lieto di annunciare che il club ha una nuova società. Siamo lieti di annunciare alla città di Como che la signora Essien - Doris Akosua Asomo Puni - è la nuova proprietaria dell'Fc Como Srl. Saremo presto in città per presentarci. Siamo onorati di essere qui e di entrare in un club con oltre 100 anni di storia. Grazie al curatore Di Michele per il grande lavoro fatto. Gli impegni sono quelli di far crescere prima squadra e settore giovanile. Creeremo le condizioni per portare il Como in serie B al più presto e valorizzare i nostri talenti».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento