menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luca Matteassi (Piacenza) in azione

Luca Matteassi (Piacenza) in azione

Lega Pro A - I tabellini e gli highlight della 7a giornata

In attesa del big match tra Alessandria e Cremonese, posticipo di lusso del lunedì sera, la 7a giornata di Lega Pro A ha regalato piacevoli conferme (leggi qui tutti i risultati). Il Piacenza supera di slancio l’Olbia con i gol di Matteassi e...

In attesa del big match tra Alessandria e Cremonese, posticipo di lusso del lunedì sera, la 7a giornata di Lega Pro A ha regalato piacevoli conferme (leggi qui tutti i risultati). Il Piacenza supera di slancio l’Olbia con i gol di Matteassi e Razziti e si porta in sesta posizione, mentre il Pro Piacenza cade ad Arezzo (decide Erpen) e rimane invischiato nella zona playout, toscani che invece si portano in terza posizione. La sorpresa di giornata però è la Viterbese che batte anche la Lupa Roma, si prende la terza vittoria consecutiva (i laziali di Cornacchini sono imbattuti) e si accomoda in seconda posizione in attesa di conoscere il risultato di Alessandria-Cremonese (leggi qui la classifica).
L’8a giornata di domenica 9 ottobre propone due sfide toscane per le piacentine: il Pro Piacenza riceve al Garilli la Carrarese alle 18.30 (leggi qui il programma completo) mentre il Piacenza viaggia in casa della Pistoiese (qui è cambiato l’orario, si gioca alle 16.30 anziché le 18.30). L’Alessandria andrà in casa del Tuttocuoio e la Viterbese riceve invece il Pontedera; riflettori su Cremonese-Arezzo, sicuramente la partita più interessante della giornata.
Tutti i tabellini della 6a giornata di Lega Pro A e gli highlight forniti dal canale tematico sportube.tv:

PIACENZA-OLBIA 2-1
Guarda qui gli highlight della partita

PIACENZA: Miori, Sciacca, Pergreffi, Taugourdeau (25’ st Saber), Silva, Matteassi, Cazzamalli, Razzitti (43’ st Di Cecco), Agostinone, Barba, Franchi (24’ st Titone). A disposizione: Kastrati, Colombini, Segre, La Vigna, Castellana, Debelijuh, Abbate. All.: Franzini.
OLBIA: Montaperto, Pinna, Cotali, Dametto, Miceli, Cossu, Geroni, Capello, Piredda (22’ st Senesi), Kouko (33’ st Auriemma), Muroni (30’ st Tetteh). A disposizione: Deiana, Van der Want, Murgia, Russu, Pisano, Scanu, Quaranta. All.: Mignani.
ARBITRO: Viotti di Tivoli (assistenti Notarangelo di Cassino e D’Alia di Trapani)
RETI: 8’ pt Matteassi, 22’ st Razzitti, 46’ st Auriemma
NOTE - Spettatori: 1527. Giornata soleggiata. Campo in buone condizioni di gioco. Tiri: 7-8. Ammoniti: 14’ pt Agostinone, 38’ pt Piredda, 30’ st Dametto, 30’ st Cotali. Corner: 4-7. Recuperi: 0’ pt, 2’ st.

AREZZO-PRO PIACENZA 1-0
Guarda qui gli highlight della partita

AREZZO: Benassi, Muscat, Sabatino, Foglia, Moscardelli, De Feudis (77’ Corradi), Luciani, Yamga, Polidori (89’ Bearzotti), Sirri, Arcidiacono (61’ Erpen). A disposizione: Borra, Solini, Masciangelo, Milesi, Grossi, Demba, D’Ursi, Ba, Rosseti. All.: Sottili.
PRO PIACENZA: Fumagalli, Sane, Bini, Sall, Piana, Cavalli, Aspas (82’ Ferrara), Cardin, Rossini, Cassani (65’ Marra), Bazzoffia (77’ Marchionni). A disposizione: Bertozzi, Calandra, Martinez, Girasole, Gomis, Pugliese, Negro. All.: Pea.
ARBITRO: Ayroldi di Molfetta (assistenti: Antonacci di Barletta e Selicato di Siena)
RETIE: 80’ Erpen
NOTE - Ammoniti: Muscat (A); Piana (PP); Angoli: 12-4 per l’Arezzo; Recuperi: 1’ pt, 3’ st

COMO-RACING ROMA 2-1
Guarda qui gli highlight della partita

COMO (3-5-2): Zanotti; Ambrosini, Briganti, Nossa; Peverelli, Cristiani (dal 24' st Sperotto), Pessina (dal 38' st Antezza), Di Quinzio, Marconi; Chinellato, Le Noci (dal 16' st Bertani). A disposizione: Crispino, Barlocco, Scaglione, Cortesi, Mandelli, Piacentini, De Leidi, Bartulovic. All. Gallo.
RACING ROMA (4-3-1-2): Savelloni; Giura, Macellari, Vona, Proietti; Vastola, Massimo (dal 30' st Selvaggio), Maestrelli; Ricciardi; De Sousa, Calabrese (dal 16' st Taviani). A disposizione: Lazzari, Steri, Muzzi, Di Gioia, Caputo, Shahinas, Loglio, Savioli. All. Giannichedda.
ARBITRO: De Tullio di Bari
RETI: De Sousa (RR) al 19', Chinellato (C) su rig. al 23', Antezza (C) al 45' st.
NOTE - Ammoniti: Marconi, Briganti, Bertani, Antezza.

GIANA ERMINIO-LIVORNO 2-2
Guarda qui gli highlight della partita

GIANA ERMINIO (3-5-2): Viotti; Perico, Montesano, Solerio; Iovine, Chiarello (37’ st Ferrari), Pinardi, Marotta, Augello, Okyere Gullit (1’ st Perna), Bruno. A disp: Sanchez, Rocchi, Sosio, Biraghi, Greselin, Capano. Allenatore: Cesare Albè.
LIVORNO (4-3-1-2): Mazzoni; Morelli, Rossini, Lambrughi, Gasbarro; Marchi, Luci (1’ st Giandonato), Ferchichi (32’ st Toninelli); Venitucci; Maritato, Murilo (23’ st Borghese). A disp: Falcone, Grillo, Raimo, Bergvold, Dell’Agnello, Jelenic. Allenatore: Claudio Foscarini.
ARBITRO: Valiante di Salerno. Assistenti: Biasini di Cesena e Maccadino di Rimini.
RETI: 3’ pt e 2’ st Murilo (L), 28’ pt Gullit (G), 22’ st Pinardi (G) su rig.
NOTE - Recupero: 4’ pt, 4’ st. Angoli: 6-4. Ammoniti: 38’ pt’ Venitucci (L), 42’ Maritato (L), 14’ st Lambrughi (L), 33’ st Chiarello (G), 45’ st Montesano (G). Espulsi: 23’ st Lambrughi (L)

LUPA ROMA-VITERBESE 0-1
Guarda qui gli highlight della partita

LUPA ROMA (4-4-2): Brunelli; Palomeque, Gigli, Sfanò, Celli; Corvesi, Baldassin, La Camera (37' st Aloi), Proia (32' st Mancosu); Rozzi (24' st Mastropietro), Fofana. A disp.: Svedkauskas, Rosato, Garufi, Scicchitano, Ventola, Cafiero, Iorio, Montesi. All.: Quinzi (Di Michele squalificato).
VITERBESE (4-4-2): Iannarilli; Celiento, Scardala, Dierna, Varutti; Marano (36' st Neglia), Cuffa, Cruciani, Cenciarelli; Diop (12' st Pandolfi), Sforzini (39' st Bernardo). A disp.: Pini, Pacciardi, Invernizzi, Belcastro, Paolelli, Fè, Ansini, Cardore, Mazzolli. All.: Cornacchini.
ARBITRO: Pietropaolo di Modena, voto 5.5.
RETE: 48' pt Sforzini (Vit).
NOTE - Spettatori 400 circa, di cui 60 tifosi ospiti. Ammoniti Gigli (Lup), Iannarilli (Vit), Cruciani (Vit), Cuffa (Vit), Mastropietro (Lup). Angoli: 5-4 per la Lupa Roma. Recuperi: 3' pt e 5' st.

ROBUR SIENA-PISTOIESE 1-1
Guarda qui gli highlight della partita

ROBUR SIENA (3-5-2): Moschin; Stankevicius, Ghinassi, Panariello; D'Ambrosio, Vassallo (dal 29’ s.t. Grillo), Doninelli, Firenze (dal 24’ s.t. Guerri), Iapichino; Mendicino (dal 29’ s.t. Ventre), Marotta. Allenatore: Colella. A disposizione: Ivanov, Romagnoli, Rondanini, Gentile, Bunino, Bordi, Masullo, Saric, Filipovic.
PISTOIESE (4-3-3): Albertoni; Guglielmotti (dal 30’ s.t. Sammartino), Priola, Neuton, Zanon; Luperini, Minotti, Benedetti; Gyasi, Colombo (dal 35’ s.t. Varano), Rovini (dal 25’ s.t. Finocchio). Allenatore: Remondina. A disposizione: Feola, placido, Gargiulo, Boni, Pandolfi, Colombini, Proia, Tomaselli.
ARBITRO: signor Boggi di Salerno
RETI: 39' Colombo, 49' Vassallo
NOTE - Espulsi: 61' D'Ambrosio per doppia ammonizione. Ammoniti: Vassallo e D'Ambrosio per la Robur Siena; Benedetti, Colombo e Minotti per la Pistoiese.

RENATE-PRATO 2-0
Guarda qui gli highlight della partita

RENATE (4-3-3): Cincilla; Mora, Di Gennaro, Vannucci, Anghileri; Palma, Pavan, Scaccabarozzi; Lavagnoli (31' st Dragoni), Marzeglia (16' st Graziano), Florian (33' st Santi). A disposizione: Merelli, Schettino, Teso, Stefanelli, Galli. All. Foschi
PRATO (4-2-3-1): Melgrati; Beduschi, Ghidotti, Danese, Catacchini; De Micheli (32' st Cavagna), Checchin; Moncini, Di Molfetta (45' Malotti E.), Tavano (15' st Sowe); Ogunseye. A disposizione: Saloni, Sobacchi. All. Malotti R.
ARBITRO: Carella di Bari (Zambelli di Finale Emilia e Pappalardo di Parma)
RETI: 23' Florian, 1' st Palma
NOTE - Giornata mite con cielo coperto, terreno di gioco in discrete condizioni. Ammoniti Mora, Di Gennaro (R). Calci d’angolo: 5-3 per il Renate. Recupero: 3' pt e 4' st. Spettatori: 250 circa.

CARRARESE-TUTTOCUOIO 1-1
Guarda qui gli highlight della partita

CARRARESE: Lagomarsini, Foglio, Rosaia, Massoni, Floriano (78' Rolfini), Miracoli, Benedini, Migliavacca, Cristini, Brondi (65' Torelli), Bastoni (86' Dell’Amico). A disposizione: Contini, Rampi, Pellizzari, Amico, Calì, Marabese, Massaro. Allenatore: Andrea Danesi
TUTTOCUOIO: Nocchi, Mulas (77' Tiritiello), Piscascia, Bachini, Falivena, Shekiladze, Tempesti, Masia (53' Gelli), Caciagli, Berardi (89' Zenuni), Provenzano. A disposizione: Cappellini, Merkaj, Siani, Serinelli, Frare, Pellini, Lo Porto. Allenatore: Luca Fiasconi
RETI: 35' Floriano, 60' Picascia
ARBITRO: Garofalo di Torre Annunziata (assistenti Zanardi di Genova e Magri di Imperia).
NOTE - Ammoniti: Massoni

PONTEDERA-LUCCHESE 2-4
Guarda qui gli highlight della partita

PONTEDERA: Lori, Risaliti, Vettori, Santini, Della Latta, Cais, Gemignani (1' st Di Santo), Corsinelli (1' st Gemignani), Videtta, Kabashi. A disp. Citti, Giacomel, Borri, Polvani, Udoh, Bonaventura, Chella, Calò, Zappa. All. Indiani.
LUCCHESE: Nobile, Florio, Maini, Capuano, Forte (31' st Longobardi), Terrani (37' st Merlonghi), Nolé, Bruccini, Martinez (12' st De Feo), Espeche, Cecchini. A disp. Rinaldi, Melli, Bagatini, Mingazzini, Fanucchi, Fratini, Gargiulo, Zecchinato, Dermaku. All. Galderisi.
ARBITRO: Nicoletti di Catanzaro

RETI: 18' pt e 20' pt Santini, 24' pt e 36' pt Forte, 31' pt Martinez, 14' st De Feo
NOTE: ammoniti Videtta, Capuano, Gemignani, Della Latta, Merlonghi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento