Questo sito contribuisce all'audience di

Franzini: «Prendiamoci ciò che ci siamo meritati»

Ultimo atto della stagione regolare al Garilli (ore 14.30) per il Pro Piacenza che ospita una Lucchese già salva e che non ha più nulla da chiedere a questo campionato. Ai piacentini invece serve un ultimo sforzo per conquistarsi i playout; basta...

Arnaldo Franzini (foto Spreafico-Galli)-10
Ultimo atto della stagione regolare al Garilli (ore 14.30) per il Pro Piacenza che ospita una Lucchese già salva e che non ha più nulla da chiedere a questo campionato. Ai piacentini invece serve un ultimo sforzo per conquistarsi i playout; basta un punto alla squadra di Franzini per lasciare dietro il San Marino (a -3 e impegnato in trasferta in casa del Tuttocuoio).
Assetto mentale al massimo livello per i piacentini perché una sconfitta, con una contemporanea vittoria del San Marino, condannerebbe alla retrocessione diretta. Per il tecnico Franzini ci sono i soliti problemi di formazioni dettati dalle assenze per infortunio di Porcino e Rieti, a cui si aggiungono le squalifiche di Bacher e Silva che costringeranno a dei cambi forzati a centrocampo.

OBIETTIVO - «E' un anno intero che parlo di partite decisive - dice ridendo Franzini - e ora ci siamo davvero; contro la Lucchese è un match senza appello. A noi serve un punto per poter entrare nei playout e, finalmente, avere la possibilità di giocarci le carte salvezza senza dover continuamente guardare cosa fanno gli altri. Mi aspetto un match difficile perché la Lucchese non ci regalerà nulla e perché non c'è margine di errore».

PARI? NO GRAZIE - «Quello di giocare per il pareggio sarebbe un errore - prosegue il tecnico - ma francamente è un problema che non mi pongo perché non ne saremmo capaci, non siamo quel tipo di squadra che può gestire tanto una partita. Scenderemo in campo come sempre col coltello tra i denti per prenderci ciò che meritiamo: cioè la possibilità di giocarci la salvezza ai playout perché, ricordo a tutti, sul campo avremmo 44 punti e saremmo salvi. La formazione? Purtroppo abbiamo i soliti problemi con due squalificati (Silva e Bacher) nello stesso reparto, ma sono sicuro che i sostituti sono pronti e faranno altrettanto bene».

Sul fronte rinnovo non c'è ancora stato alcun incontro tra i massimi dirigenti di via De Longe e il tecnico Arnaldo Franzini, che meriterebbe la riconferma per il semplice fatto di essere arrivato a maggio ancora in corsa quando tutti gli addetti ai lavori davano la squadra spacciata già in estate a causa del -8. Le parti si vedranno a giugno a bocce completamente ferme.

Probabile formazione Pro Piacenza (4-3-3) - Alfonso; Castellana, Bini, Sall, Sanè; Barba, Schiavini, Marmiroli; Matteassi, Speziale, Alessandro. Squalificati: Silva e Bacher. Indisponibili: Porcino e Rieti. Leggi qui programma completo della 38esima giornata e la classifica aggiornata.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento