Questo sito contribuisce all'audience di

Franzini: «Bene fino alle due espulsioni». Pagelle

Difficile commentare il 4 a 0 che la Carrarese ha imposto al Pro Piacenza; i piacentini hanno retto per 65' rimanendo in partita e sfiorando anche il pareggio, tuttavia i due episodi delle espulsioni di Rieti e Ignico hanno influito sul risultato...

Arnaldo Franzini-19
Difficile commentare il 4 a 0 che la Carrarese ha imposto al Pro Piacenza; i piacentini hanno retto per 65' rimanendo in partita e sfiorando anche il pareggio, tuttavia i due episodi delle espulsioni di Rieti e Ignico hanno influito sul risultato finale. «Nel primo tempo e fino all'espulsione di Rieti - commenta Franzini a caldo - la partita l'abbiamo fatta noi, ci sono state due occasioni colossali nei primi 45' gioco prima con Torri e poi con Schiavini, addirittura su quella di Torri abbiamo subito il gol nel ribaltamento di fronte. Poi abbiamo avuto una palla gol nella ripresa quando eravamo in nove; chiaramente nella ripresa i due episodi delle espulsioni, peraltro discutibili, ci hanno tagliato le gambe. Ripeto, nel primo tempo meritavamo almeno il pareggio. E' un momento che le cose non girano bene anche se a volte ci mettiamo del nostro. Adesso il morale è ovviamente basso, ma non dobbiamo pensarci perché da lunedì inizieremo a preparare la partita di domenica, proibitiva, contro la capolista Ascoli, e anche lì cercheremo punti giocando a viso aperto. Loro sono la squadra favorita per la promozione in Serie B».

LE PAGELLE DI GIACOMO SPOTTI

ALFONSO 5.5: compie una parata spettacolare sul rigore di Merini e ha il merito di tenere il Pro in partita ancora per qualche minuto, però subisce quattro gol.

CASTELLANA 6: finché rimane in campo è uno dei più attivi sulla destra. E' costretto a uscire, e andare all'Ospedale, per una violenta botta alla testa presa durante una fase del gioco. Il giocatore comunque sta bene. Dal 1' st Ignico 4: fa parecchi danni in 25'. Prima rimedia un'ammonizione per un fallo inutile, poi spreca un contropiede invitante portando la palla oltre al possibile e infine si fa buttare fuori causando anche il rigore.

BINI 5: è vero che finché si gioca in undici la difesa regge mentre in nove le difficoltà aumentano, però lì davanti gli attaccanti della Carrarese fanno quello che vogliono.

RIETI 4.5: male sul primo gol di Cellini, malissimo sul fallo che commette al limite dell'area lasciando i suoi compagni in dieci.

PORCINO 5: forse il meno peggio là dietro, ma davanti non è che faccia un granché.

SILVA 5: Franzini decide di riproporlo nel suo ruolo a centrocampo e la sua presenza si sente subito, si spegne come tutti gli altri col passare dei minuti rimanendo vittima della doppia inferiorità numerica.

ALIBONI 4.5: altra grave insufficienza per il centrocampista che è sempre più l'ombra di se stesso. Manca al gioco e ne risente tutta la squadra. Dal 12' st Marmiroli 5: entra per dare la scossa, dopo una manciata di minuti succede la frittata.

MATTEASSI 5: sono due partite che non riesce più a girare, non si può nemmeno pretendere che sia sempre lui a caricarsi la squadra sulle spalle. Oggi non era in giornata.

TORRI 5: finché c'è gioco rimane in partita anche se sbaglia una bella occasione nel primo tempo. Con la squadra in nove gioca da solo contro tutta la difesa di casa.

SCHIAVINI 5.5: è vero, nel primo tempo si divora un altro gol, ma nell'occasione c'è da dire che è bravissimo anche Calderoni. Nella ripresa prova a suonare la carica e sfiora il pareggio con una potente conclusione da fuori area.

RAVASI 5: trova una volta Torri in area, per il resto non incide. Parte bene ma si spegne presto. Dal 28' st Sanè sv.

FRANZINI 5: il suo voto rispecchia quello generale della squadra, la realtà però è che può farci poco. Serve una coperta più lunga cioè: almeno quattro acquisti altrimenti si fa molto dura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento