Questo sito contribuisce all'audience di

Franzini: «Ad oggi siamo questi». Le pagelle

Niente da fare per il Pro: dopo un primo tempo caratterizzato da un ritmo fin troppo lento e tanti errori di impostazione nella ripresa arriva il colpo del kappaò che porta la firma di Germinale. Solo Torri e Matteassi hanno provato a creare...

Arnaldo Franzini (foto Spreafico-Galli)-5
Niente da fare per il Pro: dopo un primo tempo caratterizzato da un ritmo fin troppo lento e tanti errori di impostazione nella ripresa arriva il colpo del kappaò che porta la firma di Germinale. Solo Torri e Matteassi hanno provato a creare qualche grattacapo a Menegatti ma l’ariete rossonero ha dato l’impressione di essere troppo isolato rispetto ai compagni in una partita che ha mostrato ancora una volta la pochezza offensiva della squadra di mister Franzini.

FRANZINI - Un Pro incapace di pungere: il tecnico non ha potuto far altro che constatare le difficoltà della sua squadra nel trovare la conclusione. «Riusciamo a reggere discretamente bene in difesa ma abbiamo qualche difficoltà quando dobbiamo costruire azioni offensive. Obiettivamente però la Spal aveva qualcosa in più». Un appunto al centrocampo incapace di servire palloni a Torri: «Da inizio campionato abbiamo sopperito con un’ottima fase difensiva tenendo spesso le partite in bilico. A volte però si aggiunge il problema del centrocampo».

BREVI - Di tutt’altro umore il mister della Spal capace di rilanciare la sua squadra dopo la sconfitta interna rimediata la scorsa settimana e un primo tempo piuttosto sottotono. «Nei primi 45' di gioco abbiamo avuto qualche difficoltà perché il Pro si chiudeva nella sua metà campo. I giocatori hanno pagato lo scotto della sconfitta rimediata la settimana scorsa ma la squadra si è poi sbloccata mettendo i piacentini alle corde fin tanto che non è arrivato il gol». Poteva arrivare il raddoppio con De Cenco ma «sono comunque tre punti importanti su un campo dove una squadra come il Pisa ha perso».

GERMINALE - L’attaccante ex-Catanzaro che ha steso il Pro è già alla quarta marcatura in campionato, un gol che spinge la Spal nei piani alti della classifica. «Siamo contenti, abbiamo fatto una gara attenta anche se non bellissima nel primo tempo. Una gara che ci consente di prendere tre punti importanti: potevamo cercare qualcosa in più ma dopo il 3-0 subito in casa ci siamo rifatti nel secondo tempo e non abbiamo rischiato».
Nicolò Premoli

LE PAGELLE DI GIACOMO SPOTTI

ALFONSO 6: inoperoso nel primo tempo, nella ripresa scalda i guantoni sulla punizione di Giani e non può nulla sul gol di Germinale che calcia indisturbato da dentro l'area.

CASTELLANA 6: compie un prodigioso salvataggio in area quando la partita è ancora sul pari. Dalla sua parte non arrivano grossi pericoli e spinge quel che può.

SILVA 6: come sempre guida la difesa in modo preciso senza sbavature, il suo reparto oggi non ha grandi colpe.

RIETI 6: vedi Silva. Fa la sua onesta partita, attento nelle chiusure e senza tanti fronzoli quando c'è da battagliare.

SANE' 5.5: più spento del solito nelle progressioni, c'è da dire che la squadra oggi non lo aiuta. E' forte se lanciato in campo aperto, ma deve pensare più a coprire ed è ciò che gli riesce meno bene. Dal 28' st Speziale: sv.

MARMIROLI 5.5: dei tre in mediana è il meno peggio. Almeno prima di uscire prova un gol da posizione impossibile e quasi gli riesce. Dal 21' st Mella 5: entra per dare la scossa ma finisce con lo sparire dopo pochi minuti.

ALIBONI 4.5: gioca in regia davanti alla difesa e non lo si sente mai, né in fase di costruzione né quando c'è da correre o dare ritmo all'azione.

SCHIAVINI 4.5: quando la Spal aumenta i giri del motore lui, come tutto il reparto, perde la bussola e si fa travolgere dagli avversari che vincono tutti i contrasti, arrivano sempre per primi e sembrano il doppio dei rossoneri lì nel mezzo.

MATTEASSI 5: va sprazzi e tenta di accendere la luce senza riuscirci mai. Non riesce a giocare come vorrebbe e non accende mai il turbo. Dalla sua parte non arrivano palloni.

TORRI 5.5: là davanti non sfigura. Tocca tre palloni in tutta la partita e non li sbaglia mai, ci si aspetta molto di più, certo, però oggi non è mai stato messo in condizioni di fare anche solamente qualcosa. Solo palle alte, sgomitate e sponde di testa o di petto. Questo gli danno da fare ma almeno lo fa. Dal 35' st Ravasi: sv.

PORCINO 4.5: non si vede mai, lotta poco a centrocampo, corre a vuoto e non riesce mai a innescare un'azione. Va in stallo come tutti i reparti ad eccezione della difesa.

FRANZINI 5.5: è il comandante della nave dunque è giusto che sia insufficiente anche il suo voto come quello di sette undicesimi della formazione. Per il resto c'è poco da dire, ha ragione quando dice sconsolato che il Pro al momento è questo: regge in difesa ma fatica davanti. Il problema è che lo dice in modo sconsolato e forse i dirigenti dovrebbero comprendere questa desolazione: sta dicendo che servono tre giocatori tra centrocampo e attacco.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento