Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza - Fulvio Pea: «A Cremona servirà il giusto atteggiamento»

Domenica i rossoneri, che non vincono da due mesi, sfidano alla Zini la seconda della classe. Subito in campo i tre arrivati Belotti, Bianco e Barba? Il tecnico: «Ci aspetta una settimana infuocata»

Sosta terminata, da domenica si torna a fare sul serio e per il Pro Piacenza la ripresa del campionato coincide con una trasferta da bollino rosso, allo Zini contro una Cremonese che non solo è la seconda della classe ma è anche rinfrancata dal fatto di aver rosicchiato punti alla capolista Alessandria. Ora i grigiorossi si trovano a -5 dalla vetta e l’intenzione è quella di mantenere, perlomeno, immutato il distacco. Dall’altra parte c’è invece un Pro Piacenza rinnovato dal mercato invernale (arrivati Belotti, Bianco e Barba), pronto a tornare al 4-3-3 ma che non vince da oltre due mesi. Gli ultimi tre punti tutti insieme sono arrivati il 13 novembre scorso contro la Racing Roma, da lì in poi solo sconfitte e pareggi anche se, un punto preso allo Zini, sarebbe un buon risultato.
Da vedere se Fulvio Pea deciderà di utilizzare subito i tre nuovi innesti, sicuramente Bianco - si allena col Pro prima di Natale - può partire dal 1’ e lo stesso vale per Barba, bisogna capire se il tecnico al centro della difesa opterà per l’usato sicuro Sall-Bini o se darà una chance al neo arrivato Belotti.
«Degli acquisti da fare ne avevamo già parlato nei mesi scorsi - spiega Fulvio Pea - col presidente, è naturale che non tutte le scelte estive possono essere giuste, oggi possiamo dire di aver raggiunto gli obiettivi prefissati e aver acquisito più esperienza in rosa. Vederli in campo? Sono tutti e tre pronti e possono partire dall’inizio. Il nostro girone non ha partite semplici - prosegue - in particolare ci aspetta una settimana infuocata con Cremonese, Siena e Olbia. A Cremona sarà una battaglia ma con l’atteggiamento giusto e con maggior concretezza e cinismo possiamo giocarci la nostra partita. Il modulo? Abbiamo lavorato sul 4-3-3 e sul 4-4-2, questi saranno i due moduli di partenza per questa seconda parte della stagione in cui dobbiamo necessariamente fare meglio rispetto al girone di andata».

Probabile formazione Pro Piacenza - Fumagalli; Cardin, Belotti, Bini, Bianco; Pugliese, Barba, Aspas; Bazzoffia, Pesenti, Musetti. Ballottaggio: Bazzoffia-Rossini 60%-40%.
Leggi qui il programma della 22esima giornata e la classifica

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • La Gas Sales Bluenergy rischia il crollo, va sotto 2-0 poi recupera e batte Padova al tie break

Torna su
SportPiacenza è in caricamento