Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza scintillante, smonta la Carrarese con tre reti e ora vede i playoff

Prestazione eccezionale dei rossoneri che chiudono la partita nel primo tempo e si portano in 11esima posizione. Doppietta di uno scatenato Pugliese, giocate deliziose di Pesenti

Pugliese

Ciclone rossonero. Il Pro sfata il tabù Carrarese chiudendo la giornata di Lega Pro con tre reti che valgono altrettanti punti. L’atteggiamento in campo è quello giusto: l’undici di Pea non si limita ad aspettare ma punge in avanti. Due stoccate valgono altrettanti gol che mettono alle corde una Carrarese a corto di grinta ed idee: Pugliese e Pesenti hanno vita fin troppo facile, Lagomarsini può soltanto guardare i palloni sfilare in rete. Nell’intervallo mister Danesi prova a giocarsi tutte le carte rimaste in un mazzo piuttosto risicato: Del Nero e Rolfini entrano per tentare di dare una scossa. Lo shock però è rossonero: Pesenti, per distacco migliore in campo, serve l’altro protagonista della serata: il suo cross per Pugliese ha “i giri giusti” e vale l’assist per il tris rossonero. La Carrarese già in bambola sbatte il naso contro Fumagalli che dice no a Petermann e Rolfini. Non c’è spazio nemmeno per il gol della bandiera: rossoneri che conquistano tre punti allungando ulteriormente sulle zone bollenti della classifica.

DOPPIA “P” – Umori opposti alla vigilia, partita che si anima all’improvviso. Dopo un rasoterra da fuori di Rosaia di poco fuori sono i rossoneri a passare in vantaggio. Calandra beffa Foglio e allunga per Musetti che a sua volta serve Bazzoffia. Cross, tacco di Pesenti e piattone di Pugliese. La Carrarese si affida agli inserimenti sulla fascia sinistra: Foglio prima arriva a tu per tu con Bini e poi manda alle stelle una buona opportunità dal limite dell’area. Soltanto punture di spillo, ben poco preoccupanti per il Pro che lavora invece di spada. Corner, palla per Bini che gira in porta: Lagomarsini non trattiene e Pesenti, in agguato, mette nel sacco. Poco ha da dire la Carrarese in avanti: un colpo di testa di Miracoli è troppo debole e centrale per impensierire Fumagalli. Due chance, due reti: bottino pieno per i rossoneri all’intervallo.

ANCORA PUGLIESE – I fischi che piovono dagli spalti spingono mister Danesi a giocarsi il tutto per tutto: in questo senso arrivano gli inserimenti di Del Nero e Rolfini per dare vigore ad un attacco piuttosto abulico. Ad essere tutto tranne che abulico è però Pesenti: un gol ed un assist non bastano all’ariete rossonero che con un cross serve una palla al bacio per Pugliese. Spaccata in volo e Lagomarsini battuto per la terza volta. Tre gol da recuperare sono tanti, tantissimi se si gioca in dieci: Massoni si vede sventolare il secondo giallo dopo un fallo su Pugliese, lasciando così i compagni in inferiorità numerica. Dagli spalti i tifosi di casa ironizzano sulla situazione inneggiando all’Europa, in campo la Carrarese prova a sparare le ultime cartucce: Petermann, appena entrato, chiama Fumagalli alla prima paratona di giornata volando a deviare un sinistro su punizione indirizzato all’incrocio. Nel finale Rolfini scalda ancora una volta i guantoni al portierone rossonero che però blinda porta e risultato.

CARRARESE-PRO PIACENZA 0-3
(primo tempo 0-2)

CARRARESE: Longomarsini, Rampi, Foglio, Rosaia, Battistini, Massoni, Miracoli, Torelli (46’ Del Nero), Galloppa (46’ Rolfini), Finocchio, Bastoni (59’ Petermann). A disposizione: Saloni, Migliavacca, Cristini, Marabese, Gentili. All.: Danesi.
PRO PIACENZA: Fumagalli, Calandra, Bini, Bianco, Barba, Pesenti, Girasole (67’ Martinez), Pugliese, Bazzoffia (46’ Rossini), Musetti (86’ Perotti), Belotti. A disposizione: Bertozzi, Sane, Sall, Cardin, Gomis, Manganelli, Cassani, Pozzi. All.: Pea.

ARBITRO: Gariglio di Pinerolo (assistenti: Gualtieri di Asti e Massimino di Cuneo)
RETI: 14’, 48’ Pugliese, 32’ Pesenti
NOTE - AMMONITI: Miracoli, Del Nero (C); Belotti (PP); ESPULSO: Massoni (C); ANGOLI: 6-3 per la Carrarese; RECUPERO: 3’ st

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le pagelle

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento