Questo sito contribuisce all'audience di

Brutto Pro Piacenza, la Carrarese espugna (0-1) il Garilli

Nulla di fatto. Ancora una volta. La Carrarese supera il Pro in uno scontro che ha tutto il sapore della sfida salvezza, una di quelle partite bloccate che soltanto una rete da calcio piazzato può riuscire a sbloccare. Va proprio così: dopo un...

Brutto Pro Piacenza, la Carrarese espugna (0-1) il Garilli - 1
Nulla di fatto. Ancora una volta. La Carrarese supera il Pro in uno scontro che ha tutto il sapore della sfida salvezza, una di quelle partite bloccate che soltanto una rete da calcio piazzato può riuscire a sbloccare. Va proprio così: dopo un primo tempo che si accende soltanto con un palo esterno di Marsili, è Dell’Amico a mettere alle corde i rossoneri con un colpo di testa su cui Fumagalli – miracoloso soltanto qualche minuto prima – non può proprio arrivare. Eppure il Pro ci prova: Bazzoffia colpisce a sua volta il palo esterno dopo uno scambio con Aspas. Ma è troppo poco per rimettere sui binari giusti una partita che doveva e poteva portare in dote almeno un punto per i rossoneri. Il conto delle sconfitte sale a sei, con una classifica che inizia a farsi preoccupante per il Pro.



SOLO UN SUSSULTO – Quattro-tre-tre. E’ forse questa la novità più importante nello scacchiere di Pea che abbandona la difesa a tre puntando sul tandem Bazzoffia-Marchionni dietro a Cassani. In campo invece sono ben pochi i sussulti: il Pro prova a fare la partita premendo soprattutto sulla destra con Marchionni. Pressione che porta soltanto ad un corner nei primi minuti di gara e a nessun pericolo per Lagomarsini. Mentre a smuoversi è soltanto la conta dei calci d’angolo, è Marsili ad accendere la gara: destro improvviso dai venticinque metri e palla che scheggia il legno esterno alla sinistra di Fumagalli. Al minuto trentasette si riaffacciano in avanti i rossoneri: cross di Marchionni, Rossini la gira in mezzo di testa ma Cassani è preso in controtempo. E’ l’ultima scorribanda di un primo tempo che termina senza recupero e con una sola grande chance da rete: tanti gli sbadigli.



NOTTE FONDA – Se nel primo tempo si era dovuto attendere fino alla mezz’ora per assistere alla prima vera occasione da gol, nella ripresa bastano tre minuti alla Carrarese per sfiorare il colpo: corner dalla destra, colpo di testa di Dell’Amico e Fumagalli vola a deviare nell’angolino basso. Non c’è però nessun miracolo a salvare il Pro sette minuti dopo: un altro corner, un altro colpo di testa di Dell’Amico che questa volta si insacca in porta. Per il Pro è una doccia anche più fredda del vento che soffia sul Garilli. A sistemare le cose provano Aspas e Bazzoffia con un bello scambio che porta l’esterno al tiro: Lagomarsini si ritrova il pallone prima sul petto e poi sul palo esterno. Anche Pea prova a riacciuffare almeno il pari con un doppio cambio: fuori Marchionni e Aspas, dentro Martinez e Girasole. Gli effetti sperati però non si vedono: i rossoneri sono volenterosi ma sono parecchi gli errori in fase di impostazione. I minuti scorrono, la stanchezza inizia a farsi sentire ed il Pro affonda per la sesta volta in otto partite. Questa volta però in uno scontro diretto per la salvezza.
Nicolò Premoli

PRO PIACENZA-CARRARESE 0-1
(primo tempo 0-0)


PRO PIACENZA: Fumagalli, Sane, Bini, Sall, Cavalli, Aspas (69’ Girasole), Cardin, Rossini, Marchionni (69’ Martinez), Cassani, Bazzoffia. A disposizione: Bertozzi, Calandra, Piana, Gomis, Pugliese, Ferrara, Marra. All.: Pea.
CARRARESE: Lagomarsini, Foglio, Rosaia, Massoni, Floriano (73’ Rampi), Marsili, Miracoli, Benedini, Cristini, Brondi (62’ Bastoni), Dell’Amico (90’ Torelli). A disposizione: Greci, Tutino, Migliavacca, Pellizzari, Amico, Calì, Marabese, Rolfini, Massaro. All.: Danesi.
ARBITRO: Santoro di Messina (assistenti: Baldelli di R. Emilia e Massimino di Cuneo)
RETI: 55’ Dell’Amico
NOTE - AMMONITI: Brondi, Massoni, Miracoli (C); Bini, Sall (PP); ANGOLI: 8-5 per il Pro; RECUPERO: 3’ st SPETTATORI: circa 400


Termina 0-1 per la Carrarese. Il Pro può recriminare per i due pali (uno esterno), decida la rete di Dell'Amico. Sesta sconfitta in otto gare per i rossoneri.
A seguire commento, pagelle e interviste.

Al 75' Bazzoffia sfiora ancora il pareggio, ma la sua conclusione termina contro il palo dopo la deviazione di Lagomarsini. Pea gioca il carico, dentro Martinez e Girasole fuori Marchionni e Aspas. Nella Carrarese ammonito Miracoli.

Al 70' ammonito Sall per il Pro Piacenza, in precedenza ammonito anche Bini.

Reazione del Pro: Aspas per Bazzoffia, tiro che Lagomarsini devia sul palo (60').

Al 55' Carrarese in vantaggio: corner dalla sinistra, palla che arriva in area e Dell'Amico stacca più alto di tutti fulminando Fumagalli, 0-1.

Inizia il secondo tempo senza cambi nelle due formazioni. Al 51' ammonito anche Massoni per la Carrarese.

Termina a reti inviolate la prima frazione di gioco (ammonito Brondi al 40'). Primi 45' davvero da sbadigli, solo Marsili ha provato a dare una scossa.

Al 39' risultato ancora inchiodato sullo 0-0. Al 30' Marsili carica la botta da fuori e scheggia il palo esterno. E' la prima vera occasione della gara.

Dopo 16' di gioco nessuna occasione da rete, Pro Piacenza però senza dubbio più convincente in fase offensiva con una Carrarese schiacciata nella propria metacampo.

Si parte al Garilli, Pro Piacenza e Carrarese in campo.

Le formazioni ufficiali:
Pro Piacenza: Fumagalli, Sane, Bini, Sall, Cavalli, Aspas, Cardin, Rossini, Marchionni, Cassani, Bazzoffia. A disposizione: Bertozzi, Calandra, Piana, Martinez, Girasole, Gomis, Pugliese, Ferrara, Marra. All.: Pea.
Carrarese: Lagomarsini, Foglio, Rosaia, Massoni, Floriano, Marsili, Miracoli, Benedini, Cristini, Brondi, Dell’Amico. A disposizione: Greci, Rampi, Tutino, Migliavacca, Pellizzari, Amico, Calì, Torelli, Marabese, Rolfini, Massaro, Bastoni. All.: Danesi.

Aggiornamento - Squadre in campo allo stadio Garilli tra pochi minuti per il riscaldamento. Alle 18.30 si affrontano Pro Piacenza e Carrarare nel match valido per l'ottava giornata di Lega Pro A.
A breve le formazioni ufficiali, dalle 18.30 la diretta della partita.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento