Questo sito contribuisce all'audience di

Botta e risposta tra Pro Piacenza e Ancona: 1-1

Pareggio sostanzialmente giusto quello tra Pro Piacenza e Ancona, anche se a recriminare sono proprio i piacentini che prima non riescono a chiudere il match quando sono in vantaggio, poi si fanno recuperare su una colossale dormita di Bini e...

Foto Spreafico-Galli-37
Pareggio sostanzialmente giusto quello tra Pro Piacenza e Ancona, anche se a recriminare sono proprio i piacentini che prima non riescono a chiudere il match quando sono in vantaggio, poi si fanno recuperare su una colossale dormita di Bini e infine non riescono a sfruttare la superiorità numerica che D'Orazio gli regala quando il cronometro fa segnare 30' dalla fine. Tutti contenuti che andavano sfruttati dal Pro Piacenza, bravo a reggere l'avvolgente gioco della squadra di Cornacchini e a sbloccare il risultato con un'azione da manuale finalizzata da Matteassi al sesto centro stagionale. Insomma, un punto va sempre bene ma la sensazione è di averne buttati via due.

PIU' ANCONA - Nei primi 10' Di Ceglie e Alessandro scaldano il pubblico con due conclusioni interessanti ma fuori misura, Ancona che tenta di fare la partita e perde dopo una manciata di minuti Bacchetti per un infortunio muscolare, al suo posto entra Paoli. La squadra di Cornacchini sviluppa una mole di gioco maggiore rispetto al Pro, che prova spesso a colpire in contropiede, tuttavia stazione dalle parti di Alfonso senza mai impensierirlo. Al 25' la prima vera occasione con Sampietro che calcia una punizione potente e centrale, Alfonso para in due tempi sulla linea, poco dopo (30') Paponi in area piccola si divora un gol in girata a due passi dalla porta.

SEMPRE LUI - Al 36' il Pro Piacenza si sveglia e confezione la prima azione della partita che vale anche il vantaggio: gioco suola-tacco di Alessandro fuori area, filtrante di Barba per l'inserimento di Matteassi, defilato sulla destra, e diagonale vincente. L'Ancona reagisce in modo veemente con Tavares, Alfonso gli dice no da distanza ravvicinata, mentre il Pro si carica e macina gioco.

TUTTO DA RIFARE - La ripresa si apre con la fuga di Matteassi e la parata di Lori che evita il raddoppio degli emiliani. La squadra di Franzini si copre aspettando che sia l'Ancona ad avanzare ma il pareggio arriva nel modo più inaspettato: Bini s'addormenta in area su una palla a campanile, Tavares lo aggira e batte Alfonso in uscita per la rete che vale l'1-1.

SUPERIORITA' - I dorici rendono ben presto il favore ai piacentini, D'Orazio commette un fallo inutile su Rieti guadagnandosi la seconda ammonizione: Pro in superiorità numerica nell'ultima mezzora. I piacentini però non riescono a sfruttare questo vantaggio anzi, è l'Ancona a crescere con Tavares che tiene in apprensione tutta la retroguardia rossonera. Franzini prova a gettare nella mischia Mascolo e Caboni per Bacher e Alessandro, i cambi non risolvono un granché e la partita scivola verso la fine senza particolari emozioni. Le azioni si concentrano tutte allo scadere, in una manciata di secondi il Pro carica a testa bassa in piena area di rigore ma la zampata vincente non arriva. Matteassi al '93 ha l'ultima palla buona da posizione defilata, conclusione che termina sulla neve ammucchiata dietro alla porta e triplice fischio finale.

PRO PIACENZA-ANCONA 1-1
Primo tempo: 1-0


Pro Piacenza: Alfonso, Rieti, Castellana (41' st Sane), Silva, Bacher (28' st Mascolo), Bini, Matteassi, Barba, Giovio, Alessandro (34' st Caboni), Porcino. A disposizione: Iali, Sall, Marmiroli, Mella. All.: Franzini.
Ancona: Lori, Cangi, D'Orazio, Di Ceglie, Bacchetti (12' pt Paoli), Mallus, Tulli (23' st Parodi), Lisai, Tavares, Sampietro (12' st Bondi), Paponi. A disposizione: Aprea, Gelonese, Cognini, Morbidelli. All.: Cornacchini.
Arbitro: Cifelli di Campobasso (assistenti Cipressa di Lecce e Lombardo di Sesto San Giovanni)
Reti: 36' pt Matteassi, 13' st Tavares
Note - Giornata fredda. Campo allentato ma in discrete condizioni di gioco nonostante le abbondanti nevicate. Espulsi: 17' st D'Orazione per somma di ammonizioni. Ammoniti: 33' pt Sampietro, 10' st Giovio, 20' st Mallus, 39' st Rieti. Tiri: 5-7. Corner: 1-6. Recuperi: 3' pt, 4' st
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento