rotate-mobile
Eccellenza

Verso il derby: Fiorenzuola col dubbio Franchi

Franchi o non Franchi? L’Interrogativo accompagnerà lo staff rossonero per tutta la settimana che porta all’attesissimo derby con la Lupa Piacenza in cartellone sabato prossimo al Comunale. Con il Monticelli, dopo tre sconfitte di fila, il...

Franchi o non Franchi? L’Interrogativo accompagnerà lo staff rossonero per tutta la settimana che porta all’attesissimo derby con la Lupa Piacenza in cartellone sabato prossimo al Comunale. Con il Monticelli, dopo tre sconfitte di fila, il Fiorenzuola è risorto. E lo ha fatto senza tre titolari del calibro di Pizzelli, Sessi e dello stesso Franchi; di un rincalzo di lusso come Delledonne e di un under, Mazzoni, che ha quasi sempre fatto bene quando è stato chiamato in causa da Mantelli. Il periodo nero sembra alle spalle, ma è altrettanto evidente che per non sfigurare di fronte alla Lupa Piacenza servirà un Fiorenzuola molto vicino alla perfezione. Le venticinque gare giocate finora dai rossoneri hanno detto che il Fiorenzuola con Franchi è una squadra che può mettere in crisi (e battere) chiunque, anche una corazzata apparentemente imbattibile come l’attuale Lupa Piacenza. Senza il suo bomber l’undici di Mantelli perde viceversa tantissimo del suo potenziale offensivo. Non solo per la media realizzativa di Franchi, ma anche per le doti di leader e trascinatore del bomber rossonero.
La realtà lascerebbe poco spazio all’eventualità di vedere in campo Franchi con la Lupa Piacenza: la sua ultima partita giocata (a mezzo servizio) è quella di Bagno del 3 marzo. Da quella domenica Franchi non solo non ha più messo piede in campo, ma non si è neppure più allenato. D’altro canto Franchi non è nuovo a resurrezioni improvvise. Il problema muscolare al piede (proprio così!) non è ancora del tutto risolto, ma siamo sicuri che i sanitari rossoneri faranno l’impossibile per provare a rimettere in sesto il talento cresciuto nel settore giovanile del Piacenza. Che, dopo aver incantato in occasione del derby di Coppa Italia e marcato visita nella gara d’andata, sarebbe pronto a un patto con il diavolo pur di sfidare la Lupa Piacenza sabato prossimo al Comunale.
Filippo Ballerini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso il derby: Fiorenzuola col dubbio Franchi

SportPiacenza è in caricamento