Questo sito contribuisce all'audience di

Pinalli, Mantelli, Franchi e Piva. Le videointerviste

Guarda qui la fotogallery della festa promozione del Fiorenzuola. Il presidente Pinalli è raggiante di gioia per la promozione del suo Fiorenzuola in Serie D: «La promozione porta sempre una grande gioia anche se...





Guarda qui la fotogallery della festa promozione del Fiorenzuola.
Il presidente Pinalli è raggiante di gioia per la promozione del suo Fiorenzuola in Serie D: «La promozione porta sempre una grande gioia anche se l'andamento della squadra ci ha permesso di chiudere il discorso con largo anticipo e senza soffrire troppo. Avevamo l'ambizione di fare bene, ma non di vincere il campionato in questo modo e subito, ed è anche grazie al nostro tecnico». Avanti ancora con Guarnieri direttore sportivo e Mantelli in panchina? «Direi proprio di sì, hanno svolto un gran lavoro». E poi Pinalli lancia anche un messaggio ai tifosi che non seguono la squadra: «Tutti i rancori devono passare, mi auguro che tornino allo stadio». Così Mantelli: «Avere 75 punti a quattro giornate dalle fine penso sia storico e dà la precisa forza di questo gruppo. Quando abbiamo battuto il Lentigione ho sinceramente pensato che era fatta, ma ripeto che l'arma in più di questa squadra è il gruppo, compresi il presidente Pinalli, il ds Guarnieri, i fratelli Baldrighi e i fratelli Pighi».





In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento