menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il presidente del Nibbiano/Valtidone, Walter Alberici

Il presidente del Nibbiano/Valtidone, Walter Alberici

Nibbiano/Valtidone, Valter Alberici: «Ci crediamo»

«Stiamo affrontando il nostro primo campionato di Eccellenza, con un organico rifatto quasi totalmente la scorsa estate. Siamo dunque fieri dell’attuale piazzamento al secondo posto dietro a una squadra, il Carpaneto, di extraterrestri». A poco...

«Stiamo affrontando il nostro primo campionato di Eccellenza, con un organico rifatto quasi totalmente la scorsa estate. Siamo dunque fieri dell’attuale piazzamento al secondo posto dietro a una squadra, il Carpaneto, di extraterrestri». A poco più di 48 ore dal big match tra Nibbiano/Valtidone e Carpaneto è il presidente dei valtidonesi, Valter Alberici (nonché numero uno della multinazionale Allied), ha inquadrare il derby di domenica a Pianello (ore 14.30).
«Onestamente il percorso del Carpaneto la dice lunga sulla sua forza, ha concesso fin qui solo due pareggi, giù il cappello davanti a loro ma applausi anche a noi che siamo riusciti a reggere il passo rimanendo al secondo posto nel nostro primo approccio alla categoria nuova». E ancora: «In casa sicuramente abbiamo un rendimento maggiore rispetto alle trasferte, nella sfida con il Carpaneto spero in un risultato positivo, in ogni caso sono più che convinto che sapremo giocarcela alla pari. Chi toglierei a loro? Ovvio, Luca Franchi». E su chi punta il Nibbiano/Valtidone che, molto probabilmente, dovrà rinunciare a Piccolo e Volpe? «E’ come se loro fossero privi di Fogliazza e Franchi, tuttavia per quanto ci riguarda punterei su Cremona e Arena».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento