Questo sito contribuisce all'audience di

Il Fiorenzuola vuole tornare a vincere con la Fidentina

Seconda partita nel giro di tre giorni per il Fiorenzuola, che mercoledì (ore 20,30) recupera al Comunale la gara con la Fidentina, rinviata per maltempo lo scorso 2 febbraio. Un cliente sicuramente scomodo per i rossoneri reduci da due pareggi di...

Il Fiorenzuola vuole tornare a vincere con la Fidentina - 1
Seconda partita nel giro di tre giorni per il Fiorenzuola, che mercoledì (ore 20,30) recupera al Comunale la gara con la Fidentina, rinviata per maltempo lo scorso 2 febbraio. Un cliente sicuramente scomodo per i rossoneri reduci da due pareggi di fila. L’undici guidato dai fratelli Mazza (nell’ultimo turno sconfitto di misura dal Rolo) è infatti l’unica squadra che finora, considerando le partite di campionato, è riuscita a lasciare senza punti i rossoneri.

Nelle ultime due gare con San Felice e Centese il Fiorenzuola ha mostrato qualche segnale di stanchezza. Quasi fisiologico dopo tre mesi con il piede dell’acceleratore sempre schiacciato. Ma il Lentigione non è riuscito ad approfittare dei due mezzi passi falsi dell’undici di Mantelli. Il distacco tra la prima e la seconda della classe resta di sei punti. Forse è meglio non concedere altre chance alla grande rivale dei rossoneri: le due sfide casalinghe con Fidentina e Arcetana capitano a fagiolo per riprendere la marcia inarrestabile che aveva caratterizzato Piva e compagni tra la fine del 2013 e l’avvio del 2014. Servono sei punti per provare ad allungare sul Lentigione e chiudere con qualche settimana di anticipo il discorso per il primo posto. In questa fase della stagione servono di nuovo i colpi dei vari Lucci, Pizzelli, Picchi, Casisa, e Silvestri, un pizzico in ombra nelle ultime due gare, insieme al miglior Franchi. Mentre la retroguardia raramente si concede pause di riflessione, occorre recuperare un po’ di brillantezza in fase offensiva.

“A Cento – spiega Alberto Mantelli – abbiamo pagato soprattutto un terreno di gioco davvero infame. Purtroppo sta diventando una costante: era successo a Colorno di giocare su un terreno pessimo e la storia si è ripetuta domenica scorsa. Però dobbiamo anche pensare al fatto che a ci siamo fatti rimontare nel finale dopo avere la partita in mano. Una grande squadra questi regali non deve mai concederli”.

Silvestri, ammonito domenica scorsa, andrà in squalifica con l’Arcetana, mentre è a disposizione per il recupero con la Fidentina. Cerati, tornato in panchina a Cento, dopo l’operazione al ginocchio potrebbe essere invece disponibile nel giro di due tre settimane, in vista dello sprint finale. Con la Fidentina Mantelli potrebbe affidarsi a Valizia tra i pali, Fogliazza, Piva, Biolchi (o Fasano) e Barba in difesa, Mazzoni, Sessi e Pizzelli in mediana, con Casisa (o Picchi) alle spalle di Silvestri e Lucci.
Filippo Ballerini
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento