rotate-mobile
Eccellenza

Gianluppi, Fogliazza e Franchi: tris del Fiorenzuola

Secondo 3-0 nel giro di tre giorni per il Fiorenzuola, che espugna San Polo d’Enza (da dove la Lupa Piacenza era tornata con le ossa rotte) e chiude il girone d’andata al quarto posto. I gol realizzati da Gianluppi a inizio partita e Fogliazza...

Secondo 3-0 nel giro di tre giorni per il Fiorenzuola, che espugna San Polo d’Enza (da dove la Lupa Piacenza era tornata con le ossa rotte) e chiude il girone d’andata al quarto posto. I gol realizzati da Gianluppi a inizio partita e Fogliazza poco dopo il riposo tagliano le gambe ai generosi ma davvero inconcludenti padroni di casa, irriconoscibili dopo i tre successi di fila. Nel finale arriva pura il tris di Franchi a suggellare l’impeccabile prestazione dell’undici di Mantelli, padrone del campo dal primo all’ultimo minuto, mai in difficoltà di fronte alla formazione reggiana.
Cerati, alla prese con un problema a un ginocchio, è l’unico indisponibile per Mantelli, che conferma l’undici che mercoledì scorso aveva iniziato il recupero con il Castellarano: davanti ad Anelli ci sono Fogliazza, Piva, Biolchi e Barba, in mediana Mazzoni, Sessi e Pizzelli, mentre Lucci sostiene i due attaccanti, Gianluppi e Franchi. La Sampolese reduce da tre successi di fila risponde con il 4-3-3.
Alla prima occasione buona il Fiorenzuola timbra subito il cartellino: è Gianluppi il più rapido a raccogliere la corta e difettosa respinta di Notari, impegnato da Sessi, e a infilare la porta reggiana. I padroni di casa potrebbero rimettere le cose a posto con Nevicati, che però a due passi da Anelli non riesce a sfruttare una situazione decisamente favorevole. Poi, sempre sugli sviluppi di un angolo, ci prova Dallari, ma Anelli non ha problemi a fare suo il pallone.
Il Fiorenzuola torna a farsi vivo con un invitante traversone mancino di Barba, che Notari riesce solo a sfiorare, Gianluppi da posizione defilata non riesce a trovare la porta.
Nel finale di tempo, dopo qualche minuto di sterile pressione dei padroni di casa, il Fiorenzuola va vicinissimo al raddoppio: come di consueto perfetto il traversone di Barba, splendida la girata aerea di Franchi e incredibile la risposta di Notari, che riscatta l’errore commesso in occasione del vantaggio rossonero.
Passano cinque minuti dall’avvio della ripresa e il Fiorenzuola raddoppia: la punizione dalla destra di Lucci mette in crisi l’incerto Notari, sul secondo palo c’è Fogliazza che ci mette il piede e quando arriva il tocco sottomisura di Gianluppi la palla, secondo il referto del direttore di gara, aveva già oltrepassato la linea bianca. Esultano sia Fogliazza che Gianluppi, ma, paternità del gol a parte, ciò che conta è il 2-0 rossonero.
Il tecnico di casa Piscina prova a scuotere i suoi con tre sostituzioni, ma la gara resta saldamente in mano ai rossoneri, ancora ficcanti con Lucci, vicino al tris in almeno tre occasioni. Tris che arriva nel finale, quando Pizzelli fa fuori due difensori reggiani e mette sulla testa di Franchi un pallone davvero impossibile da sprecare.

SAMPOLESE 0
FIORENZUOLA 3
SAMPOLESE: Notari 5, Zuccolini 6 (52’ Fava 6), Picchi 5,5, Dallari 5, Nevicati 5, Batchouo 6, Corrado 5 (52’ Porta 5,5), Migliaccio 6, Lorenzini 5, Borelli 5 (59’ Lodi 5,5), Terranova 5. All. Piscina 5
FIORENZUOLA: Anelli 6,5, Fogliazza 7, Barba 6,5, Mazzoni 6,5 (59’ Biazzi 6), Piva 7, Biolchi 7, Pizzelli 7,5, Sessi 6,5, Franchi 7, Lucci 6,5 (85’ Cozzi sv), Gianluppi 7,5 (80’ Galli sv). All. Mantelli 7,5
ARBITRO: Covilli Faggioli di Bologna (Ascolillo-Tolentini)
NOTE: giornata piovosa, terreno allentato per la pioggia, spettatori 100 circa. Ammoniti Pizzelli (F), Migliaccio (S). Angoli 9-8
RETI: 5’ Gianluppi (F), 50’ Fogliazza (F), 83’ Franchi (F)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gianluppi, Fogliazza e Franchi: tris del Fiorenzuola

SportPiacenza è in caricamento