Venerdì, 19 Luglio 2024
Eccellenza

Piccinini carica l'Agazzanese: «Ci crediamo, sono estremamente fiducioso». VIDEO

Il tecnico dei piacentini dopo il 2-2 con la Forsempronese guarda già alla decisiva gara di ritorno. «Non sarà facile, però i nostri avversari hanno subito 12 reti in una stagione e oggi siamo riusciti a fargliene due. Possono subirne altri domenica»

Gianluca Piccinini ci crede, e con lui tutta la squadra. Il gruppo dell’Agazzanese lo ha dimostrato pareggiando una partita a tempo scaduto, il tecnico ribadisce la propria convinzione anche al termine della sfida con la Forsempronese, quando arriva il momento di analizzare l'incontro iniziando anche a pensare all’appuntamento decisivo di domenica prossima.

«Sapevamo che sarebbe stata una partita complicata – spiega il tecnico piacentino - e purtroppo lo svantaggio ha condizionato l’atteggiamento tattico che avevamo preparato. La rete era evitabile, così come il secondo gol subito, ma questo gruppo ha un grande cuore ed è riuscito a pareggiare proprio nel finale dopo aver subito il 2-1 in maniera rocambolesca anche a causa di un pizzico di stanchezza. Ci siamo intestarditi un po’ troppo cercando soluzioni per vie centrali invece di allargare il gioco come avremmo dovuto fare, ma ci prendiamo questo 2-2, un risultato che tiene aperto il discorso qualificazione».

Dovrete andare a vincere in trasferta.

«Non sarà facile però stiamo parlando di una squadra, la Forsempronese, che ha subito 12 reti in una stagione e oggi siamo riusciti a fargliene due. Può subirne altre domenica».

Hai dovuto fare di necessità virtù a causa di assenze nel gruppo e per la gara di ritorno non avrai Farina.

«Le ammonizioni sono state chirurgiche da parte del direttore di gara. Ha mostrato il cartellino giallo a tanti nostri giocatori e a pochi di loro, ma è andata così. Non avremo a disposizione Farina ma tornerà Mastrototaro che ci porta qualità e anche gol. Sono estremamente fiducioso, anche se ovviamente affrontiamo una avversaria forte e organizzata, ma se siamo arrivati fino qua era giusto giocarci fino all’ultimo minuto la possibilità di questo sogno e di questa promozione in Serie D che sarebbe storica. Ci crediamo e ci proveremo sicuramente»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piccinini carica l'Agazzanese: «Ci crediamo, sono estremamente fiducioso». VIDEO
SportPiacenza è in caricamento