Questo sito contribuisce all'audience di

Fiorenzuola-Lentigione 1-0, decide Franchi

Una magia di Franchi regala al Fiorenzuola lo scontro diretto con il Lentigione, che sprofonda a quattordici punti dai rossoneri. A sei giornate dalla chiusura del campionato è praticamente fatta per l’undici di Mantelli. Impensabile che una...

Fiorenzuola-Lentigione 1-0, decide Franchi - 1-2
Una magia di Franchi regala al Fiorenzuola lo scontro diretto con il Lentigione, che sprofonda a quattordici punti dai rossoneri. A sei giornate dalla chiusura del campionato è praticamente fatta per l’undici di Mantelli. Impensabile che una squadra granitica come il Fiorenzuola, sconfitta una sola volta nelle ventinove gare finora giocate, possa gettare alle ortiche un tale vantaggio. Anche nella sfida al vertice della ventottesima giornata i rossoneri hanno ribadito la loro superiorità tecnica, fisica e mentale rispetto alla seconda in classifica. Dopo il vantaggio di Franchi arrivato a metà del primo tempo, Piva e compagni non solo non hanno rischiato nulla in fase difensiva, ma solo andati in almeno tre occasioni vicini al raddoppio, legittimando in tutto e per tutto il loro primato in classifica.
In partenza Mantelli si affida a Valizia tra i pali, Petrelli, Piva, Fasano e Barba in difesa, Mazzoni, Sessi e Pizzelli in mediana, con Casisa a sostegno di Franchi e Silvestri, preferito a Lucci. Il Lentigione degli ex rossoneri Visioli e Pecorari replica con un atteggiamento tattico speculare. In avanti, a sostegno della coppia Pecorari-Miftah c’è Mangiarotti.
La prima squadra a pungere è il Fiorenzuola con una conclusione dalla distanza di Silvestri, toccata in angolo con qualche affanno da Pini. Poi è Urbano a respingere sulla linea il colpo di testa di Piva. Il Lentigione prova la replica con un destro dai trenta metri di Mangiarotti, ma la mira è completamente sballata. Molto più insidiosa l’iniziativa di Miftah intorno al 20’: il numero dieci del Lentigione evita Piva, si accentra e con il destro sfiora il palo, con Valizia però vigile.
Poco dopo Gargiulo appoggia indietro volontariamente per Pini, che raccoglie il pallone con le mani: inevitabile la punizione a due nell’area ospite. Al secondo tentativo, dopo l’ammonizione dello stesso Gargiulo, uscito anzitempo dalla barriera, la conclusione di Casisa viene rimpallata e il Lentigione si salva. Dall’altra parte Pecorari gira di testa il traversone di Lucchini, ma Valizia non si scompone. Al 25’ ecco il vantaggio del Fiorenzuola con una magia del solito Franchi: il bomber rossonero aggancia l’imbeccata di Casisa, evita due avversari, si accentra e con il destro fa secco Pini. Di lì a poco il numero uno ospite è costretto a uscire con i piedi fino alla propria trequarti per evitare il bis di Franchi, la respinta viene raccolta da Pizzelli che però dalla lunghissima distanza non riesce ad approfittare della porta rimasta sguarnita. Mentre il Lentigione continua a faticare in fase offensiva, i rossoneri si rendono ancora pericolosi con un tocco geniale di Pizzelli per Franchi, che si perde dopo l’ottimo aggancio. Anche la ripresa di apre nel segno del Fiorenzuola, con Silvestri che prova l’assist per Casisa, ma Carlini ci mette una pezza.
Rischia ancora grosso il Lentigione quando Pini esce a vuoto e Franchi di testa sta per approfittarne, ma Gargiulo salva in extremis. E’ l’ultimo sussulto di una ripresa in tono minore, con il Lentigione incapace di impensierire Valizia, e il Fiorenzuola che controlla la situazione con il piglio della prima della classe.

Fiorenzuola-Lentigione 1-0
Fiorenzuola: Valizia 7, Petrelli 7,5, Barba 7, Mazzoni 7, Piva 7, Fasano 7, Pizzelli 7,5 (83’ Fogliazza sv), Sessi 7, Franchi 8, Casisa 7 (72’ Picchi sv), Silvestri7,5 (77’ Lucci sv). All. Mantelli 8
Lentigione: Pini 6, Lucchini 5,5, Gargiulo 5 (88’ Pisani sv), Carlini 5,5, Urbano 6 (76’ Scaravonati sv), Truffelli 5,5, Mangiarotti 5, Visioli 5,5, Miftah 6, Tarana 5 (59’ Pe’ 5,5), Pecorari 6. All. Petranera 5,5
Arbitro: Colombo di Como 7 (De Filippis-Pascali)
Note: spettatori 500 circa, con una nutrita rappresentanza dei ragazzi dell’Accademy del Fiorenzuola. Giornata soleggiata, terreno in buone condizioni. Ammoniti Gargiulo (L), Fasano (F), Pe’ (L), Lucci (F), Visioli (F). Angoli 4-0
Rete: 25’ Franchi (F)
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento