Questo sito contribuisce all'audience di

Fiorenzuola in anticipo al sabato con la Bagnolese

Ultima trasferta della stagione per il Fiorenzuola già promosso in serie D da qualche settimana. Nell’anticipo della 33esima giornata (in programma sabato 3 maggio alle 15,30) i rossoneri sfidano la Bagnolese, giò aritmeticamente salva. Non ci...

Fiorenzuola in anticipo al sabato con la Bagnolese - 1
Ultima trasferta della stagione per il Fiorenzuola già promosso in serie D da qualche settimana. Nell’anticipo della 33esima giornata (in programma sabato 3 maggio alle 15,30) i rossoneri sfidano la Bagnolese, giò aritmeticamente salva. Non ci sono problemi di classifica per nessuna delle due squadre, per cui dovrebbe uscirne una partita interessante.

Il Fiorenzuola ha ancora la possibilità di battere il record di punti (81) stabilito l’anno scorso dalla Lupa Piacenza, ma per entrare nella storia i rossoneri dovranno vincere a Bagnolo e poi battere al Comunale il Pallavicino nell’ultimo turno. Al record di punti tiene tantissimo il tecnico rossonero Alberto Mantelli, che ha mal digerito la sconfitta interna con la Meletolese di domenica scorsa: “Detto dell’arbitro in pessima giornata – spiega Mantelli – bisogna anche dire che siamo stati noi ad affrontare la partita con un atteggiamento sbagliato. Dopo essere andati in vantaggio avremmo potuto chiudere l’incontro, invece abbiamo regalato due rigori ai nostri avversari. Voglio puntualizzare che mi sento anche io responsabile della sconfitta con la Meletolese, però con la Bagnolese pretendo un deciso cambio di registro”. Difficile mantenere alta la tensione con la promozione già in tasca. “Per quanto mi riguarda non voglio rimediare altri figuracce e soprattutto non voglio che si parli del Fiorenzuola come una squadra che ha tirato i remi in barca: io al record di punti ci tengo e voglio provare in tutti i modi a superare la Lupa Piacenza”.

Con la Bagnolese non ci saranno Biolchi (squalificato) e Lucci (ancora influenzato), mentre rientrano Piva e Franchi. In partenza Mantelli potrebbe puntare su Valizia tra i pali, Strozzi (o Petrelli), Piva, Fasano (o Fogliazza) e Barba in difesa, Petrelli (o Mazzoni), Sessi e Pizzelli in mediana, con Casisa alle spalle di Silvestri e Franchi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento