Questo sito contribuisce all'audience di

Fiorenzuola: archivia la pratica e poi fai festa

E’ tutto pronto al Comunale per la festa rossonera: alle 15,30 il via della sfida con il Salsomaggiore che potrebbe decretare l’aritmetica promozione del Fiorenzuola con quattro turni di anticipo sulla chiusura della stagione. La serie D sarà cosa...

Fiorenzuola: archivia la pratica e poi fai festa - 1
E’ tutto pronto al Comunale per la festa rossonera: alle 15,30 il via della sfida con il Salsomaggiore che potrebbe decretare l’aritmetica promozione del Fiorenzuola con quattro turni di anticipo sulla chiusura della stagione. La serie D sarà cosa fatta se l’undici di Mantelli batterà il Salsomaggiore, oppure anche in caso di sconfitta, a patto che il Royale Fiore (a cui servono punti per raggiungere i play out) vinca o pareggi il confronto casalingo con il Lentigione. Come era accaduto un paio di settimane fa in occasione del confronto diretto con il Lentigione, saranno tanti i ragazzi del vivaio rossoneri presenti al Comunale per sostenere la prima squadra. Che arriva da cinque vittorie di fila, ma che dovrà fare i conti con un’avversaria, il Salsomaggiore, da tutti considerata la grande rivelazione del campionato: rossoneri e parmensi si sono già affrontati due volte in stagione, con un successo a testa.

“Ci teniamo a festeggiare davanti ai nostri tifosi – ammette il tecnico del Fiorenzuola Alberto Mantelli – ma sappiamo che non sarà una passeggiata: affronteremo un’ottima squadra, che sta vivendo una stagione importante e che verrà a Fiorenzuola senza assilli di alcun tipo. Mi aspetto che giocheranno a viso aperto e penso ne possa uscire un bel confronto”.
Nei giorni scorsi ha avvertito un clima di festa tra i suoi ragazzi?
“No, per nulla. Abbiamo vissuto una settimana che definirei normale e abbiamo lavorato con la solita applicazione”.
In caso di promozione ha messo in conto un voto particolare?
“Niente, non mi piacciono gli eccessi anche nei festeggiamenti. Però voglio ricordare che non solo la prima squadra del Fiorenzuola sta facendo grandi cose. Anche la Juniores di Quintavalla ha fatto un campionato strepitoso e sarà a Busseto a sostenerli nella partita che potrebbe portare i ragazzi ai play off”.

L’unico indisponibile per la partita con il Salsomaggiore dovrebbe essere Fasano, alle prese con l’influenza. Anche Valizia non è al meglio, ma dovrebbe essere regolarmente al suo posto. Inizialmente Mantelli potrebbe affidarsi a Valizia tra i pali, Petrelli, Piva, Biolchi e Barba in difesa, Mazzoni, Sessi e Pizzelli (o Picchi) in mediana, con Casisa alle spalle di Franchi e Silvestri (o Lucci).
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento