rotate-mobile
Eccellenza

Fiorenzuola a Bagno col dubbio-Franchi

La settima giornata di ritorno porta il Fiorenzuola a Bagno di Reggio Emilia, dove affronterà la Folgore, compagine posizionata appena fuori dalle zone limacciose della classifica. Ma la salvezza è tutta da conquistare per l’undici reggiano, che...

La settima giornata di ritorno porta il Fiorenzuola a Bagno di Reggio Emilia, dove affronterà la Folgore, compagine posizionata appena fuori dalle zone limacciose della classifica. Ma la salvezza è tutta da conquistare per l’undici reggiano, che ben difficilmente stenderà tappeti rossi all’undici di Mantelli, a sua volta intenzionato non mollare la pressione sulla Correggese seconda in graduatoria. Il tecnico del Fiorenzuola guarda con sospetto alla sfida di Bagno, un po’ per le incognite legate alle non buone condizioni dei vari Franchi, Delledonne e Cerati, un po’ per la forza degli avversari
“Ce la vedremo con una squadra esperta e ben più dotata di noi sul piano fisico – spiega Alberto Mantelli – ricordiamoci quanto ci fece soffrire in occasione della gara d’andata: andammo sotto di due reti e poi nel finale riuscimmo a cogliere un sofferto pareggio. Poi dobbiamo considerare le dimensioni ridotte del terreno di gioco, che potrebbero favorire i nostri avversari, e la forza dei vari Fraccaro, uno dei migliori centrocampisti del campionato, Vado e Habib, davvero due ottimi attaccanti”.
Ma la classifica dice che il Fiorenzuola vale molto di più della Folgore Bagno..
“Noi, come è accaduto a Bibbiano in occasione del recupero infrasettimanale, dovremo essere bravi a privilegiare gli scambi rapidi ai lanci lunghi”.
Che cosa ci può dire della condizioni di Franchi, che a Bibbiano è entrato nell’ultima mezz’ora e ha risolto la partita?
“Dalla partita di Bibbiano Franchi non si è più allenato. La tallonite continua a tormentarlo, per cui non so dire se potrà essere della partita. Decideremo insieme”.
Considerando la squalifica di Biolchi e gli acciacchi di Franchi, Delledonne e Cerati, è possibile che inizialmente Mantelli punti su Anelli tra i pali, Galli, Fogliazza, Piva e Barba in difesa, Russolillo, Sessi e Pizzelli in mediana, con Lucci a sostegno di Cozzi e Gianluppi, i due attaccanti.


Filippo Ballerini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola a Bagno col dubbio-Franchi

SportPiacenza è in caricamento