Questo sito contribuisce all'audience di

Fiorenzuola, 2-0 al Pallavicino e secondo posto

Il Fiorenzuola passa a Bussetto e chiude il girone d’andata al secondo posto. Con i gol di Pizzelli e Franchi (dal dischetto) i rossoneri piegano la resistenza del coriaceo Pallavicino, ma la pazzesca rimonta di Cento (tre gol tra l’85’ e il 94’)...

Fiorenzuola, 2-0 al Pallavicino e secondo posto - 1
Il Fiorenzuola passa a Bussetto e chiude il girone d’andata al secondo posto. Con i gol di Pizzelli e Franchi (dal dischetto) i rossoneri piegano la resistenza del coriaceo Pallavicino, ma la pazzesca rimonta di Cento (tre gol tra l’85’ e il 94’) consente al Lentigione di tenere la testa della classifica, con un punto di vantaggio sul Fiorenzuola. Dopo un primo tempo combattuto, con occasioni da una parte e dall’altra, l’uscita di Delnevo e il quasi contemporaneo gol di Pizzelli a inizio ripresa spezzano gli equilibri a favore dell’undici di Mantelli, che poi contiene senza scomporsi il ritorno del Pallavicino e al momento giusto raddoppia con un contestato rigore di Franchi. Con il successo di Busseto (il quinto nelle ultime sei gare) il Fiorenzuola chiude il girone d’andata a 40 punti: una quota impressionante, non sufficiente per stare davanti al Lentigione, che chiude imbattuto la prima parte della campionato.
E’ lunga la lista degli indisponibili per Mantelli, che deve rinunciare agli squalificati Biolchi e Fogliazza, che vanno ad aggiungersi agli infortunati Cerati, Mazzoni e Sessi. In partenza spazio dunque a valizia tra i pali, Strozzi, Piva, Petrelli e Barba in difesa, Picchi, Casisa (al debutto dal 1’) e Pizzelli in mediana, con Lucci alle spalle di Franchi e Silvestri, i due attaccanti. Il Pallacivino degli ex Ciceri (in panchina) e Delnevo (a guidare il pacchetto arretrato) risponde con un aggressivo 4-3-3.
Il Fiorenzuola, complice il baricentro sempre alto degli avversari (anche in occasione degli angoli calciati dai rossoneri Ciceri lascia sempre tre uomini a ridosso della metà campo) fatica nei primi minuti a proporsi in fase offensiva.
Per vedere qualcosa di interessante bisogna andare al 25’, quando Silvestri ci prova da venti metri e coglie il palo alla sinistra di Indolfi Raia; il direttore di gara vede la deviazione del numero uno di casa e concede l’angolo al Fiorenzuola, che però non ne approfitta. Dall’altra parte è pericoloso il traversone di Modafferi, ma nessun compagno si presenta all’appuntamento. Lo stesso numero dieci del Pallavicino ci riprova al 36’ e costringe Valizia alla respinta problematica. Dall’altra parte Silvestri pennella per Franchi, che da ottima posizione indirizza sul fondo il comodo colpo di testa. Ancora Franchi, imbeccato da Picchi, prova la conclusione volante e sfiora di un niente il palo alla sinistra di Indolfi Raia.
La ripresa si apre con un contropiede perfetto iniziato da Casisa, proseguito da Silvestri e concluso da Lucci, che da posizione defilata, ma interessante, spara alto. Poco dopo Ciceri è costretto a richiamare in panchina l’infortunato Delnevo, sostituito da Raineri. Passa un minuto e il Fiorenzuola va in vantaggio con Pizzelli, che approfitta della respinta difettosa di Indolfi Raia, chiamato in causa da Strozzi, e deposita il pallone nella porta rimasta incustodita. Il Pallavicino prova a mettere pressione all’undici di Mantelli, che però va vicino al raddoppio prima con Franchi e poi con Petrelli, che raccoglie la respinta corta di Indolfi Raia e non inquadra la porta.
Poco dopo Mantelli richiama in panchina Silvestri e inserisce il debuttante Masseroni (classe 1996), mentre Ciceri richiama Terranova e mette in campo Borella, tornato da qualche giorno dal prestito di Soragna. Al 72’ Franchi viene strattonato da Raineri al momento di colpire: il direttore di gara indica il dischetto e ammonisce per proteste Indolfi Raia. Lo stesso Franchi va sul dischetto e infila il 2-0 che chiude ogni discorso.
Pallavicino 0
Fiorenzuola 2
Pallavicino: Indolfi Raia 5,5, Di Mauro 6,5, Pilato 6, Mancastroppa 6, Terranova 6,5 (71’ Borella sv), Delnevo 6,5 (51’ Raineri), Bonomi 6, Corbari 6, Pellegrini 5,5 (86’ Gelfi sv), Modafferi 6,5, Nadotti 6. All. Ciceri 6
Fiorenzuola: Valizia 6,5, Strozzi 7, Barba 6,5, Picchi 6, Piva 7, Petrelli 7, Pizzelli 7, Casisa 6,5, Franchi 7, Lucci 6,5 (93’ Caporali sv), Silvestri 6 (70’ Masseroni sv). All. Mantelli 7,5
Arbitro: Colombo di Como (Daolio-Pinotti)
Note: spettatori 200 circa. Giornata fredda, terreno in discrete condizioni. Ammoniti Pilato (P), Petrelli (F), Di Mauro (P), Corbari (P), Indolfi Raia (P). Angoli 3-4
Reti: 52’ Pizzelli (F), 73’ rig. Franchi (F)
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento