Questo sito contribuisce all'audience di

Eccellenza - Sfida da brividi: Carpaneto a San Michele

Prima contro seconda, anche se siamo solo all’inizio del campionato. Pur non potendo ovviamente essere decisiva, la sfida tra Sanmichelese e Vigor Carpaneto 1922 ha tutti i crismi del big match. Nel girone A di Eccellenza emiliana, i riflettori...

Eccellenza - Sfida da brividi: Carpaneto a San Michele - 1
Prima contro seconda, anche se siamo solo all’inizio del campionato. Pur non potendo ovviamente essere decisiva, la sfida tra Sanmichelese e Vigor Carpaneto 1922 ha tutti i crismi del big match. Nel girone A di Eccellenza emiliana, i riflettori sono puntati sulla partita di domenica (inizio alle 15,30) a San Michele dei Mucchietti (Modena): la formazione di casa guida la classifica con 18 punti, uno in più dei biancazzurri piacentini, con il divario che si è accorciato nel turno infrasettimanale di mercoledì scorso. La Vigor, infatti, ha conquistato i tre punti grazie al 4-0 contro il Colorno, mentre la Sanmichelese ha subìto la prima sconfitta stagionale a domicilio della Casalgrandese (2-1).

QUI VIGOR – I tre punti contro il Colorno hanno permesso alla squadra di Mantelli di scalzare dal secondo posto i “cugini” piacentini del Nibbiano e Valtidone, battuti 1-0 a Salsomaggiore e ora a -1 da Franchi e compagni.  La bella prova di mercoledì scorso del Carpaneto è però acqua passata, perché fin da subito nello spogliatoio biancazzurro l’attenzione era rivolta al match di domenica contro la Sanmichelese. A parlare alla vigilia è il tecnico della Vigor Alberto Mantelli. “Essendo all’ottava giornata – spiega l’allenatore parmigiano – non è pensabile parlare di match decisivo, anche perché questo campionato ha dimostrato ancora una volta come non ci sia una partita facile. La continuità di rendimento premierà la vincitrice finale. La Sanmichelese è una squadra fortissima, che gioca molto bene a calcio e non a caso ha vinto sette partite su otto tra campionato e Coppa Italia”. Quindi aggiunge. “Si giocherà da loro e per di più su un campo sintetico dove tutti fanno fatica, con il controllo della palla e il rimbalzo non facili. Loro sono abituati e in casa hanno sempre vinto; normalmente, è una squadra che si schiera con il 4-4-2, giocando con aggressività e segnando tanti gol. Dal canto nostro, abbiamo giocato un buon calcio in questa prima parte di campionato, a volte concretizzando tutte le occasioni e altre non riuscendo a chiudere la partita”. “Dovremo – conclude Mantelli – giocare rispettando la nostra identità, il lavoro che svolgiamo in settimana e con l’obiettivo di sempre, senza snaturarci per questa partita”. A San Michele mancherà ancora il centrocampista Cristiano Colla, che sconterà il quarto e ultimo turno di squalifica, mentre la vigilia servirà per consigliare l’allenatore in merito alle condizioni degli acciaccati Ghidotti e Girometta.

L’AVVERSARIO – La Sanmichelese è allenata da Enrico Frigieri, al primo anno sulla panchina della squadra biancoverde di Eccellenza. La compagine della frazione di Sassuolo è stata la vera rivelazione del girone A in questo primo scorcio di campionato, migliorando notevolmente finora il rendimento della scorsa annata. In avanti sono rimasti ottimi giocatori come Habib, Zocchi e Bellucci, tanto per fare qualche nome. A commentare l’inizio di stagione e la sfida in arrivo contro la Vigor è il direttore sportivo Stefano Ferrari. “Sapevamo – afferma – che ci sarebbero state squadre più accreditate da parte di tutti, noi compresi, come le piacentine Vigor e Nibbiano e Valtidone, oltre alle reggiane Folgore Rubiera e Rolo, che hanno lavorato per arrivare fino in fondo nella lotta promozione. Non ci aspettavamo un inizio così scoppiettante da parte nostra, anche se sul campo abbiamo dimostrato di meritare le vittorie ottenute. C’è un buon gruppo, cerchiamo di proporre il nostro calcio e abbiamo investito molto sul settore giovanile. Cos’è cambiato dall’anno scorso? La guida tecnica, anche se non addossiamo responsabilità ad alcuno, qualche giocatore, inoltre ci sono ragazzi che iniziano il secondo anno e si sono ambientati bene”. “Contro il Carpaneto – conclude Ferrari – sarà durissima per noi; ogni domenica è un esame, ma giocheremo con la massima serenità, cercando di fare risultato contro una squadra importante e organizzata come la Vigor”.

CURIOSITA’ – Oltre a essere uno scontro tra le prime due formazioni della classifica, Sanmichelese-Vigor Carpaneto 1922 è anche un match tra due squadre che hanno numeri importanti in questo campionato. La Vigor è l’unica squadra del girone a non aver mai perso e ad avere la miglior difesa del campionato (solo tre reti subite). Dal canto suo, la Sanmichelese condivide con la squadra di Mantelli il miglior attacco (18 reti) e finora in casa ha conquistato nove punti in tre partite.

LA TERNA ARBITRALE – A dirigere il match tra Sanmichelese e Vigor Carpaneto 1922 sarà l’arbitro Gianmarco Merolli della sezione Aia di Cassino (Frosinone), coadiuvato dagli assistenti Leonardo Cornacchia di Lugo e Alessandro Colavito di Bologna.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento