menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marco Fogliazza

Marco Fogliazza

Eccellenza - Fogliazza: «Il gol decisivo dedicato a mio padre»

Evidentemente si starà abituando alle sue “prime”, pur avendo sulla maglia normalmente il numero cinque. Dopo esser stato il primo acquisto del mercato della Vigor Carpaneto 1922, il difensore Marco Fogliazza è ora sotto i riflettori per il...

Evidentemente si starà abituando alle sue “prime”, pur avendo sulla maglia normalmente il numero cinque. Dopo esser stato il primo acquisto del mercato della Vigor Carpaneto 1922, il difensore Marco Fogliazza è ora sotto i riflettori per il pesantissimo gol-vittoria di domenica scorsa che ha permesso alla squadra di Mantelli di espugnare il campo della Sanmichelese (0-1) e di sorpassare i sassolesi in vetta alla classifica del girone A di Eccellenza. Per il centrale difensivo, classe 1991 e arrivato dal Fiorenzuola (serie D) dove allenava mister Alberto Mantelli (ora alla Vigor), si tratta della prima rete stagionale, ma non solo, come confessa lo stesso giocatore piacentino, cresciuto nelle giovanili del Piacenza Calcio poi maturato alla Pontolliese Libertas, al Bettola Ponte e infine nel quadriennio a Fiorenzuola.

“E’ la prima volta – commenta Fogliazza – che segno una rete decisiva per i tre punti. Mi era già capitato di fare gol per strappare un pareggio in extremis, ma la marcatura della vittoria è una novità”. Gioia doppia, dunque, per il solido difensore centrale della Vigor, juventino dichiarato e che come modello di giocatore ha Andrea Barzagli. A San Michele dei Mucchietti (Modena), Fogliazza ha giocato una partita eccellente, al punto che – al di là del gol – avrebbe meritato l’ipotetica palma di migliore in campo. Insieme all’altro centrale difensivo Filippo Alessandrini, aveva un compito tutt’altro che facile: domare l’inesauribile Habib, punta della Sanmichelese che ha confermato le proprie grandi qualità e abile a svariare sul fronte offensivo per innescare gli inserimenti dei compagni. Con l’aiuto della squadra – sommata alla bravura dello stesso estremo difensore – la porta difesa da Tommaso Corradi è rimasta inviolata e così il gol al 54’ di Fogliazza (abile a insaccare dopo la punizione di Minasola respinta dal portiere biancoverde) ha regalato i tre punti del sorpasso al Carpaneto.


“Abbiamo disputato – commenta il difensore – una partita in crescita, mostrando grande concretezza. La Sanmichelese si è confermata un’ottima squadra e sul loro campo non vinceranno in tanti. Siamo stati bravi a tener botta e a far meglio nell’arco dei novanta minuti”. Infine, l’immancabile dedica per il gol-vittoria. “Va a mio padre, che mi segue ogni domenica ma che a San Michele non è potuto venire per un altro impegno. Sono pronto a concedergli un’altra domenica libera”, scherza Marco. A proposito di domeniche: quella in arrivo vedrà la Vigor difendere il fresco primato in classifica ospitando a Carpaneto i modenesi della Cittadella Vis San Paolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento