Questo sito contribuisce all'audience di

Eccellenza - Carpaneto: sfida al Castelvetro

Sfida alla capolista e secondo match del trittico di fuoco che si concluderà domenica con la trasferta di Rolo. A Carpaneto c'è grande attesa per la sfida di domani sera (martedì), quando alle 20,30 al campo San Lazzaro la Vigor di Andrea Ciceri...

Il tecnico del Carpaneto, Andrea Ciceri
Sfida alla capolista e secondo match del trittico di fuoco che si concluderà domenica con la trasferta di Rolo. A Carpaneto c'è grande attesa per la sfida di domani sera (martedì), quando alle 20,30 al campo San Lazzaro la Vigor di Andrea Ciceri affronterà il Castelvetro, "regina" del girone A di Eccellenza. Il match rappresenta l'anticipo del recupero della nona giornata di ritorno (rinviata a suo tempo per maltempo), con il resto del programma che si concluderà mercoledì. Per la Vigor, rimane intatta la distanza temporale tra questo impegno e quello precedente, avendo anticipato al sabato sera anche il match contro la Fidentina, pareggiato 0-0.
Un'altra sfida suggestiva, dunque, per i biancazzurri di Ciceri, che sabato hanno sfoderato una grande prestazione, andando anche vicini al colpaccio contro la formazione di Mazza. Ora il difficile compito di far combaciare gli stimoli, sicuramente alti, con la ricarica delle batterie, come osserva lo stesso tecnico della Vigor.
"Non sarà facile - spiega l'allenatore del Carpaneto - recuperare dal punto di vista fisico e ancor di più mentale dopo una prestazione molto intensa come quella offerta contro la Fidentina. Sabato i ragazzi hanno dato tutto e dispiace un po' non aver collegato la prestazione maiuscola alla conquista dei tre punti. Ora arriva l'impegno contro il Castelvetro, una squadra ugualmente forte con qualche elemento ancor più decisivo, soprattutto nel reparto avanzato. Come affronteremo questa sfida? Ci stiamo allenando per essere il tipo di squadra scesa in campo sabato e quindi proveremo a ripetere la prestazione; non sarà facile, ma ci proveremo sicuramente".
A distanza di tre giorni non cambierà il quadro degli elementi a disposizione della Vigor Carpaneto 1922, che dovrà rinunciare sempre al difensore Lovattini (infortunatosi venerdì scorso) e all'attaccante Luca Franchi (squalificato), oltre al giovane PIgnatiello (atteso da alcune settimane di stop per una lussazione alla spalla).

L'AVVERSARIO - Castelvetro comanda la classifica con 60 punti, a + 2 sul Rolo e a + 4 sulla Fidentina. La formazione modenese è allenata dal tecnico Cristian Serpini, lo scorso anno sulla panchina dell'Axys. Finora, la prima della classe ha conquistato 18 vittorie e 6 pareggi, oltre a subire 3 sconfitte. Il volto più noto del Castelvetro è Giuseppe Cozzolino, attaccante classe 1985 che ha calcato anche i campi di serie A con le maglie di Lecce (25 presenze e 2 reti nella stagione 2005-2006) e Chievo (5 presenze). In squadra gioca anche il fratello Stefano (classe 1989) - insieme a Castelvetro dopo aver vestito in tandem per una parentesi anche la maglia del Como in C1. Giuseppe Cozzolino ha un'ottima spalla: l'altro attaccante Alessandro Napoli, giocatore navigato in categoria ed ex Lentigione e Correggese. Come se non bastasse, in rosa c'è anche Simone Cavalli, bomber ex serie B con Bari, Frosinone, Mantova, Vicenza, Cesena e anche serie A con la Reggiana. In difesa spicca l'esperienza di Juri Tamburini (1977), in passato in B con Salernitana, Vicenza, Modena e Ascoli. Tra i pali, infine, c'è il giovane Mattia Tabaglio (1997), conosciuto dalle nostre parti per aver indossato la maglia del Pro Piacenza nel settore giovanile.

LA CURIOSITA' - La sfida tra Vigor Carpaneto 1922 e Castelvetro metterà di fronte i due migliori attacchi del girone: i modenesi hanno segnato fin qui 61 reti, mentre i piacentini sono andati a segno 46 volte. Diversi i bomber della sfida, con Giuseppe Cozzolino capocannoniere con 22 reti, mentre Francesco Delporto della Vigor ha segnato 15 gol. Nelle fila modenesi c'è anche Napoli (13 reti).

LA TERNA ARBITRALE - A dirigere l'incontro tra Vigor Carpaneto 1922 e Castelvetro sarà il "fischietto" trentino Matteo Dallapiccola; da Parma, invece, la coppia di assistenti: Michele Carmine Pistillo e James Mancarella.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento