menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Eccellenza, Carpaneto-Colorno vale il quarto posto - 1

Eccellenza, Carpaneto-Colorno vale il quarto posto - 1

Eccellenza, Carpaneto-Colorno vale il quarto posto

Sfida per il quarto posto per la Vigor Carpaneto 1922, attesa dal secondo match consecutivo in casa nel girone A di Eccellenza. Domenica alle 14,30 la compagine piacentina riceverà la visita del Colorno, con i ragazzi del presidente Rossetti che...

Sfida per il quarto posto per la Vigor Carpaneto 1922, attesa dal secondo match consecutivo in casa nel girone A di Eccellenza. Domenica alle 14,30 la compagine piacentina riceverà la visita del Colorno, con i ragazzi del presidente Rossetti che proveranno a scalzare i parmensi dalla quarta piazza, ora distante due lunghezze.
La Vigor allenata da Andrea Ciceri arriva da due vittorie consecutive, la prima centrata in trasferta a Formigine (1-2), mentre la seconda è arrivata domenica scorsa a Carpaneto contro il Fidenza, battuto 3-1. Un buon momento, dunque, per i biancazzurri, ora attesi da un severo test contro una delle migliori squadre del girone.
"Il Colorno - osserva Ciceri - è un ottimo avversario, in questo momento più forte di noi come dice la classifica. Possiamo avere un organico più ampio rispetto a loro, ma alla domenica si possono utilizzare al massimo quattordici giocatori e quindi il discorso è relativo. Spero in una sfida che possa essere alla pari". Quindi inquadra l'avversario. "Il Colorno è dotato di un ottimo palleggio a centrocampo, dove ha un giocatore molto forte come Urbano, già mio compagno di squadra e giocatore alla Pallavicino. Inoltre, è una squadra che spinge molto sulle fasce ed è pericolosa davanti, dove gioca la rivelazione del campionato Mastaj". Infine pensa alla sua Vigor. "In settimana ci siamo allenati bene, i ragazzi si sono impegnati e mi creeeranno difficoltà positive nelle scelte per la partita. Dobbiamo valutare le condizioni di Ruffini, che in settimana ha accusato un problema a un polpaccio; nei venti convocati, inoltre, ci sarà anche l'attaccante Luca Franchi (finora fuori per infortunio, ndc)".

L'AVVERSARIO - Il Colorno è allenato da Gianluca Piccinini e occupa attualmente la quarta posizione in classifica con 36 punti, a +2 sulla coppia Carpaneto-Bagnolese. La formazione gialloverde arriva da tre vittorie consecutive e quindi si presenterà a Carpaneto in uno stato di salute. "L'unico dubbio - osserva il tecnico Piccinini - è relativo alla presenza di Mastaj, per il resto sono tutti a disposizione. Ci attende una trasferta impegnativa contro una top class: siamo pronti". Lo stesso attaccante classe 1998 è il miglior realizzatore del Colorno con 8 reti, mentre in casa Vigor a guidare l'elenco dei marcatori è Delporto (12 reti, solo Cozzolino meglio di lui in campionato con 15 gol). L'ottima stagione disputata fin qui da Mastaj ha acceso i riflettori sul talento del Colorno, che nelle scorse settimane ha svolto un provino in Inghilterra con il Norwich.
Finora, in trasferta la squadra di Piccinini ha conquistato 14 punti, frutto di 3 vittorie, 5 pareggi e 3 sconfitte, segnando 10 reti, una in meno di quelle subite.


LA TERNA ARBITRALE - A dirigere l'incontro sarà una terna modenese composta dall'arbitro Daniele Benevelli e dagli assistenti Fabio Palmieri e Alessandro Ticci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento