Questo sito contribuisce all'audience di

Eccellenza - Carpaneto: c'è l'ostacolo Folgore Rubiera

L'ultimo risultato conseguito è stato tanto prestigioso quanto meritato, ora "viene il bello": provare a confermarsi. E' questa la missione della Vigor Carpaneto 1922, attesa domenica (inizio alle 14,30) dalla trasferta a domicilio della Folgore...

Eccellenza - Carpaneto: c'è l'ostacolo Folgore Rubiera - 1
L'ultimo risultato conseguito è stato tanto prestigioso quanto meritato, ora "viene il bello": provare a confermarsi. E' questa la missione della Vigor Carpaneto 1922, attesa domenica (inizio alle 14,30) dalla trasferta a domicilio della Folgore Rubiera nella tredicesima giornata del campionato di Eccellenza emiliana (girone A). La squadra piacentina arriva dal 2-1 casalingo contro il Rolo che ha regalato un sorriso alla formazione del presidente Rossetti, reduce in precedenza da due sconfitte (contro la regina Castelvetro e la più immediata inseguitrice Fidentina) e da un pareggio-beffa con la Bagnolese (2-2). Davanti al pubblico amico, i ragazzi di Lucci hanno messo in campo novanta minuti di intensità e carattere, mettendo la museruola a un'altra big di questo campionato di alto livello.
Gli esami, però, non sono finiti, perché nemmeno la Folgore Rubiera è da meno, come dimostra la classifica, con i reggiani che hanno un punto in meno della Vigor, quarta in solitaria con 22 punti. Al "Valeriani" sarà dunque un altro match da alta classifica, tutto da giocare.
"Domenica scorsa - osserva Mino Lucci, tecnico del Carpaneto  - abbiamo vinto una partita importante, ma non abbiamo tempo per gioire, perché ci aspetta un altro match impegnativo contro una squadra che ha 21 punti e sta facendo bene. In settimana la Folgore Rubiera ha vinto la semifinale d'andata in Coppa Italia ed è a un passo dalla finale; è una squadra in salute e in forma. Davanti hanno un giocatore di riferimento come Greco, ma non solo, perché ci sono diversi interpreti molto bravi nella fase offensiva; in più difendono bene e nel complesso sono la squadra tipica di questa categoria. Dal canto nostro, servirà la massima concentrazione".
A Rubiera la Vigor dovrà fare a meno del difensore centrale Gian Luca Alberici, squalificato, oltre al compagno di reparto Andrea Bersanelli (oggi è il suo compleanno), atteso da un lungo stop. Viceversa, hanno recuperato il portiere Marco Serena (out domenica scorsa contro il Rolo) e il centrocampista Compiani, uscito nel primo tempo nell'ultimo impegno di campionato.

L'AVVERSARIO - La Folgore Rubiera è allenata da Alessandro Semeraro e domenica non dovrà fare i conti con i provvedimenti del giudice sportivo, non avendo squalificati, anche se contro la Vigor non giocheranno - causa infortunio - i vari Spadacini, Bergamini e Castrianni. Nella rosa dei reggiani, il nome di spicco è quello dell'attaccante Salvatore Greco, classe 1980 e una vita tra serie D ed Eccellenza sui campi della nostra regione.
Mercoledì scorso la Folgore Rubiera è stata impegnata nella semifinale di andata di Coppa Italia a Salsomaggiore, tornando in terra reggiana con un 1-0 preziosissimo in ottica qualificazione. La vittoria contro i termali è un'ulteriore testimonianza dello stato di forma della squadra di Semeraro, che tra campionato e Coppa ha conquistato tre vittorie e un pareggio nelle ultime quattro partite.
"Stiamo attraversando - spiega Semeraro - un buon momento, anche se gli impegni sono tanti e ravvicinati e sotto questo punto di vista speriamo di non pagare dazio, anche perché non abbiamo molte possibilità di rotazione. Mi spiace non aver ancora avuto la rosa al completo, anche se finora stiamo rispettando le nostre aspettative di un campionato tranquillo togliendoci qualche soddisfazione. Inoltre, teniamo anche alla Coppa e cercheremo di agguantare la finale". Quindi aggiunge. "Dalle informazioni che ho, la Vigor Carpaneto è una formazione attrezzata per disputare un campionato di vertice; come caratteristiche, siamo due squadre votate al gioco e potrebbe essere una bella partita".
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento