Questo sito contribuisce all'audience di

Eccellenza - Carpaneto: brutto esordio. Il Fiorano vince 2-1

Sorrisi a inizio partita, quando Luigi Pelò, delegato provinciale della Figc, premia a centrocampo patron Giuseppe Rossetti per la vittoria nello scorso campionato di Promozione. Poi il Carpaneto capisce subito che...

Eccellenza - Carpaneto: brutto esordio. Il Fiorano vince 2-1 - 2


Sorrisi a inizio partita, quando Luigi Pelò, delegato provinciale della Figc, premia a centrocampo patron Giuseppe Rossetti per la vittoria nello scorso campionato di Promozione. Poi il Carpaneto capisce subito che l’Eccellenza è tutta un’altra categoria, vedendosi sfilare i giocatori del Fiorano sotto gli occhi a velocità doppia. Per il primo tempo in campo ci sono solamente gli ospiti, capaci di trasformare in un incubo la gara dell’undici di Lucci. Al riposo il risultato dice che i modenesi sono avanti 2-0, ma avrebbero meritato almeno una rete in più (clamoroso il palo colpito da Toni) di fronte ai piacentini che per 45 minuti vedono gli avversari sfilare a destra e a manca senza mai tirare una sola volta dalle parti di D’Arca. «Abbiamo sbagliato completamente approccio» spiegherà a fine gara Mino Lucci, ammettendo che della frazione iniziale non c’è assolutamente nulla da salvare.

VELOCITA’ - Perché già dopo 8 minuti si capisce su che binari la gara è incanalata: angolo per il Carpaneto, gli ospiti rubano palla e parte un velocissimo contropiede quattro contro due concluso di testa da Toni al limite dell’area piccola con Serena chiamato a deviare con il corpo. Chi pensa sia solo una fiammata deve ricredersi ben presto: dieci minuti più tardi la difesa dei locali si fa trovare impreparata e il solito Toni si ritrova solo davanti al portiere con Ablerici bravo ad anticipare alla disperata l’attaccante del Fiorano. Il Carpaneto barcolla e al 26’ sembra a un passo dal capitolare, ma viene salvato dal palo che respinge un bel diagonale di uno scatenato Toni. La squadra di Lucci barcolla e prova a reggersi in piedi fino a quando può, ma nel giro di due minuti crolla sotto i colpi di un implacabile Fiorano. Esattamente alla mezz’ora un cross dalla destra trova all’appuntamento Rinieri, capace al volo di superare l’incolpevole Serena. Nemmeno il tempo di annotare il vantaggio sul taccuino e gli ospiti raddoppiano: nuovo contropiede che vede i modenesi in superiorità numerica, appoggio dalla destra per Ierardi che a pochi passi dalla riga deve solo appoggiare in porta. In casa piacentina sperano solo che l’arbitro fischi la fine del primo tempo per riordinare le idee, perché il centrocampo è troppo lento per ostacolare gli avversari e la difesa spesso si fa trovare impreparata di fronte alle folate offensive ospiti. Così sono inutili i lanci lunghi per gli attaccanti, puntualmente anticipati dalla retroguardia del Fiorano.

CALO - Poi succede quello che il Carpaneto spera e che, visto il gran caldo, era anche prevedibile. L’undici di Biagini cala di intensità e finalmente i locali mettono la testa fuori dalla propria metacampo permettendo a D’Arca di guadagnarsi lo stipendio. Al 47’ Bertelli fa capire che la musica potrebbe essere cambiata colpendo al volo un pallone che l’estremo ospite devia con il corpo e al minuto 63’ su azione d’angolo Fumasoli si gira bene e colpisce il palo esterno. Più che con il gioco il Carpaneto reagisce con i nervi, ma almeno si vede una replica e adesso anche il Fiorano inizia a boccheggiare, complici le tantissime energie spese nel primo tempo. Per accorciare le distanze serve però il numero personale del nuovo entrato Ferioli: prende palla da oltre 25 metri e lascia partire un fendente imparabile che finisce la sua corsa all’incrocio dei pali, imprendibile anche per il bravo D’Arca.

IMPRESA - Adesso i piacentini spingono sull’acceleratore e a dieci minuti dal termine la conclusione di Ruffini chiama il portiere a una difficile respinta; palla sui piedi di Piccolo ma la conclusione finisce alta. Il Fiorano prova a sfruttare nuovamente il contropiede e all’82’ Budriesi arriva solo davanti a Serena che gli chiude lo specchio, ma sono ancora i locali a sfiorare il pari quando manca solo un giro di lancette al termine. Mischia in area, testa di Delporto e Piccolo non riesce a toccare con la punta del piede con D’Arca che blocca il pallone sulla riga.
Arriva la sconfitta all’esordio, utile al Carpaneto per capire che non si può regalare un tempo intero agli avversari. Buona la reazione, ma da domenica prossima servirà un altro approccio per muovere la classifica.

VIGOR CARPANETO 1922-FIORANO 1-2
VIGOR CARPANETO 1922: Serena, Strozzi, Barba (46' Delporto), Fumasoli, Alberici, Bersanelli, Caporali (46' PIgnatiello), Armani, Piccolo, Ruffini, Bertelli (68' Ferioli). All.: Lucci
FIORANO: D'Arca, Hajbi, Cavallini N. (72' Morotti), Nicoletti, Sentieri, Ferriero, Nadiri (62' Rivi), Rinieri, Ierardi, Toni (74' Budriesi), Lodovisi. All.: Biagini
ARBITRO: Scafuri di Reggio Emilia (assistenti Maldini e Bisquadro di Parma)
RETI: 30' Rinieri (F), 32' Ierardi (F), 72' Ferioli (V)

La gara minuto per minuto
Aggiornamento 95' st - Partita terminata. Il Fiorano espugna il campo del Carpaneto 2-1.

Aggiornamento 90' st - D'Arca salva sulla linea una conclusione in mischia del Carpaneto. 5' di recupero.

Aggiornamento 82' st - Fiorano ancora pericoloso, Budriesi si è trovato solo davanti al portiere ma Serena chiude bene lo specchio della porta.

Aggiornamento 74' st - Eurogol di Ferioli che da oltre 25 metri raccoglie il pallone e spara un missile sotto l'incrocio dei pali. Carpaneto che accorcia 2-1.

Aggiornamento 2' st - Sponda di Piccolo per Bertelli, che al volo colpisce bene ma la palla è troppo centrale.

Aggiornamento 1' st - Inizia il secondo tempo

Aggiornamento 45' pt - Primo tempo che si chiude con il Fiorano avanti di due reti, ospiti che hanno colpito anche un palo. Carpaneto che non ha organizzato nemmeno un'azione di gioco.

Aggiornamento 32' pt - Fiorano che raddoppia, ancora in contropiede e coglie impreparata la difesa di casa. Nadiri mette nel mezzo e Ierardi appoggia in rete lo 0-2.

Aggiornamento 30' pt - Fiorano meritatamente in vantaggio dopo tre azioni pericolose, il gol arriva con Rinieri che fredda al volo Serena.

Aggiornamento 26' pt - Fiorano sempre pericoloso. Al 18'Alberici salva con Ierardi che aveva sui piedi un ottimo pallone all'altezza del dischetto del rigore. Al 26' gli ospiti colgono un palo con un colpo di testa di Toni.

Aggiornamento 9' pt - Angolo a favore del Carpaneto, contropiede del Fiorano che si trova 4 contro 2 al limite dell'area: cross e Toni di testa costringe al miracolo Serena.

Aggiornamento 1' pt - Iniziata la partita tra Carpaneto e Fiorano.

Aggiornamento - Ecco le formazioni ufficiali. Carpaneto con: Serena, Strozzi, Barba, Fumasoli, Alberici, Bersanelli, Caporali, Armani, Piccolo, Ruffini, Bertelli. A disposizione: Filippini, Pignatiello, Lovattini, DelPorto, Ferioli, Girola, Scarpa. All.: Lucci.
Fiorano con: D'Arca, Hajbi, Cavallini, Nicoletti, Sentieri, Ferriero, Nadiri, Rinieri, Ierardi, Toni, Lodovisi. A disposizione: Antonini, Tonelli, Rivi, Morotti, Zunarelli, Ghedini, Budriesi. All.: Biagini.

Aggiornamento - Squadre in campo per il riscaldamento. Alle 15.30 fischio d'inizio di Carpaneto-Fiorano, match valido come prima di campionato di Eccellenza. A seguire le formazioni ufficiali e dalle 15.30 diretta live della partita.
Matteo Marchetti
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento