Questo sito contribuisce all'audience di

Eccellenza - Carpaneto, assalto alla vetta

Assalto alla vetta per la Vigor Carpaneto 1922, impegnata domenica alle 15,30 sul campo parmense di Colorno nella quinta giornata d'andata del girone A di Eccellenza (Emilia Romagna). La squadra di Lucci - reduce dalla goleada infrasettimanale di...

Eccellenza - Carpaneto, assalto alla vetta - 1
Assalto alla vetta per la Vigor Carpaneto 1922, impegnata domenica alle 15,30 sul campo parmense di Colorno nella quinta giornata d'andata del girone A di Eccellenza (Emilia Romagna). La squadra di Lucci - reduce dalla goleada infrasettimanale di Modena (5-1 al Cittadella Vis San Paolo) va a far visita alla formazione che - insieme alla Fidentina - si trova in testa alla classifica dopo quattro giornate. Considerando anche il fatto che la Vigor occupa la quarta piazza, si può parlare di incontro di cartello, anche se ovviamente siamo solo all'inizio del campionato.
"Mercoledì - spiega il tecnico del Carpaneto Mino Lucci - abbiamo disputato un ottimo primo tempo, poi nel secondo siamo calati e questo non va bene perché dobbiamo tenere alta la tensione. La partita è scivolata via liscia anche perché abbiamo trovato subito il gol. Segniamo di più? Sì, perché creiamo più occasioni e in questo periodo riusciamo a concretizzarle quasi tutte". Quindi inquadra il Colorno. "Dopo le prime giornate si iniziano a capire un po' i valori di questo campionato e il Colorno è una squadra ben strutturata, importante tecnicamente e con alcuni giocatori di rilievo. Può stare in alto insieme a Fidentina, Castelvetro e altre magari partite un po' indietro ma che usciranno alla distanza. Domenica mi aspetto un avversario che giocherà a viso aperto, forte del fattore campo e del primo posto in classifica. Sarà una partita equilibrata, dove gli episodi potranno essere determinanti".

GLI AVVERSARI - Il Colorno allenato da mister Piccinini sta affrontando il diciassettesimo campionato di Eccellenza della propria storia, il settimo consecutivo dopo altri sette di Promozione. Il punto massimo della storia è arrivato con le sei stagioni in Interregionale tra il 1985 e il 1990. Squadra solida e che conosce bene la categoria, il Colorno è reduce dai tre punti di mercoledì scorso centrati a Brescello, che si sommano ai precedenti contro Sanmichelese e Fiorano, mentre il pareggio è arrivato contro il Cittadella Vis San Paolo.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento