menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Eccellenza - Carpaneto a caccia della decima vittoria - 1

Eccellenza - Carpaneto a caccia della decima vittoria - 1

Eccellenza - Carpaneto a caccia della decima vittoria

Continuità. Non può che essere questo l'obiettivo della Vigor Carpaneto 1922, attesa domenica alle 14,30 dal confronto casalingo contro il Fidenza nella quarta giornata di ritorno del campionato emiliano di Eccellenza (girone A). Contro la...

Continuità. Non può che essere questo l'obiettivo della Vigor Carpaneto 1922, attesa domenica alle 14,30 dal confronto casalingo contro il Fidenza nella quarta giornata di ritorno del campionato emiliano di Eccellenza (girone A). Contro la compagine bianconera, la squadra del presidente Giuseppe Rossetti inseguirà la decima vittoria stagionale in campionato, cercando di proseguire sulla strada intrapresa domenica scorsa con i tre punti di Formigine (vittoria per 2-1 con le reti di Bertelli e Fumasoli). Per il tecnico Andrea Ciceri (subentrato a Mino Lucci), quella in arrivo è la seconda partita sulla panchina della Vigor nonché l'esordio casalingo. Contro il Fidenza, l'allenatore lodigiano potrà contare su una rosa senza squalificati, mentre sarà ancora out l'attaccante Luca Franchi.
"Il Fidenza - spiega Ciceri, che nei giorni scorsi aveva evidenziato i tanti lati positivi nella prestazione vittoriosa di Formigine - è una formazione dotata di giocatori importanti, come per esempio il portiere Pini, i centrocampisti Ibrahimi e Bandaogo e gli attaccanti Martini e Piras. Dopo il cambio in panchina, la formazione ha iniziato a conquistare punti ed è valida sotto il profilo atletico. A differenza nostra, il Fidenza ha potuto allenarsi bene sfruttando le sedute pomeridiane in una settimana di terreni ghiacciati. Noi abbiamo dovuto fare di necessità virtù allenandoci alla sera, ma ho trovato la massima disponibilità nei ragazzi".

QUANTI EX... - La partita tra Vigor Carpaneto 1922 e Fidenza vedrà tanti ex di turno, tutti militanti nelle fila piacentine. I più recenti sono il difensore Andrea Bersanelli (in questi mesi out per un grave infortunio) e l'attaccante Francesco Delporto: il primo è reduce da quattro anni in maglia bianconera, dove per due stagioni ha indossato anche la fascia da capitano. Il "bomber", invece, ha indossato la casacca del Fidenza nelle ultime due stagioni in serie D prima di approdare alla Vigor. In passato, inoltre, hanno militato nella società bianconera anche due acquisti del Carpaneto nel mercato invernale: il centrocampista Simone Pessagno e l'attaccante Luca Franchi.
"Con l'arrivo in panchina di Ciceri - spiega l'attaccante della Vigor Francesco Delporto - c'è stata una scossa dal punto di vista della mentalità. A Fidenza la mia avventura è finita con un'amara retrocessione, ma ho anche dei bei ricordi, soprattutto legati a una salvezza insperata. Nonostante questo, spero di vincere domenica e di realizzare il classico gol dell'ex, come è accaduto all'andata". Domenica scorsa, il "bomber" del Carpaneto è stato utilizzato solo nel finale a causa di un problema fisico. "Il mio ginocchio - conclude Delporto - non è ancora al massimo, ma riesco a stringere i denti con l'aiuto della giusta tensione della partita".


L'AVVERSARIO - Il Fidenza è allenato dal tecnico piacentino Andrea Macchetti, già alla guida della juniores bianconera e passato al timone della prima squadra a metà novembre, subentrando all'esonerato Giovanni Dall'Igna. Attualmente, la compagine parmense è in piena lotta per la salvezza, occupando il quart'ultimo posto con 17 punti, frutto di 3 vittorie, 8 pareggi e 9 sconfitte. Nell'ultimo turno, il Fidenza ha partecipato alla "sagra del gol" nella sfida interna con il Pallavicino, terminata 4-4. In casa bianconera, tripletta per l'attaccante Nicola Piras, nuovo acquisto nel mercato invernale ed ex Darfo Boario e Lentigione. A Carpaneto, il Fidenza dovrà rinunciare a Luca Bastoni, fermato per un turno dal giudice sportivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento