Questo sito contribuisce all'audience di

Coppa Italia - Il Carpaneto ospita mercoledì il Colorno

E’ nuovamente tempo di Coppa Italia per la Vigor Carpaneto 1922, che mercoledì sarà di scena davanti al pubblico amico nel match in programma alle 20,30 contro il Colorno. La sfida contro i parmensi aprirà il cammino dei ragazzi di Mantelli nella...

Coppa Italia - Il Carpaneto ospita mercoledì il Colorno - 1
E’ nuovamente tempo di Coppa Italia per la Vigor Carpaneto 1922, che mercoledì sarà di scena davanti al pubblico amico nel match in programma alle 20,30 contro il Colorno. La sfida contro i parmensi aprirà il cammino dei ragazzi di Mantelli nella seconda fase della competizione, con Franchi e compagni inseriti nel girone A che comprende anche il Rolo. La partita inaugurerà i giochi del raggruppamento, con il calendario che si completerà il 16 novembre e l’8 dicembre: nel primo match, la perdente di mercoledì affronterà il Rolo, mentre la vincente scenderà in campo nell’ultimo match contro la stessa formazione reggiana.

La Vigor si è qualificata vincendo il girone A del prima fase grazie ai successi contro il Gotico Garibaldina (1-0 esterno) e contro il Nibbiano e Valtidone (4-2), mentre il Colorno ha avuto la meglio nel girone B con Salsomaggiore e Fidentina. In questa stagione, le due squadre si sono già affrontate in campionato, con il successo del Carpaneto nella settima giornata (4-0), curiosamente infrasettimanale e interna come la sfida di Coppa.

In campionato, la Vigor arriva dal pokerissimo di domenica scorsa davanti al pubblico amico festeggiato a scapito del Carpineti (5-1), mentre il Colorno ha strappato un pari di carattere sul difficile campo della Sanmichelese. La sfida di Coppa sarebbe un testa-coda di campionato, con il Carpaneto in vetta alla classifica e i parmensi ultimi seppure in netta crescita. Mercoledì, però, si riparte da zero, con i giochi di Coppa Italia tutti da decidere. Nell’occasione, Mantelli dovrà sempre fare a meno dell’attaccante Matteo Girometta (infortunato).

In casa biancazzurra, a parlare alla vigilia è l’attaccante Andrea Lucci, protagonista domenica scorsa con ben tre assist decisivi. “Non mi era mai successo – confessa Lucci – è la prima volta che riesco a fare tre passaggi poi diventati gol, anche se personalmente mi piace più segnare e nel 2-0 Colla è stato molto bravo nel trovare la via della rete. Contro il Carpineti abbiamo interpretato bene la partita, venendo agevolati anche dal fatto che i reggiani non sono venuti a fare barricate. Ora sfidiamo il Colorno, una squadra in crescita. Mister Mantelli ci tiene molto alla Coppa e abbiamo la rosa per puntare a far bene in entrambe le competizioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento