menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I due tecnici, Mantelli (Carpaneto) e Perazzi (Nibbiano/Valtidone)

I due tecnici, Mantelli (Carpaneto) e Perazzi (Nibbiano/Valtidone)

Coppa Italia, Carpaneto-Nibbiano/Valtidone 4-2

E’ la Vigor Carpaneto 1922 la regina del derby piacentino di Coppa Italia che metteva in palio il pass per la seconda fase. Costretta alla vittoria per il passaggio del turno, nonostante il turn over la squadra di Mantelli ha centrato l’obiettivo...

E’ la Vigor Carpaneto 1922 la regina del derby piacentino di Coppa Italia che metteva in palio il pass per la seconda fase. Costretta alla vittoria per il passaggio del turno, nonostante il turn over la squadra di Mantelli ha centrato l’obiettivo piegando 4-2 il Nibbiano e Valtidone e allungando la striscia positiva di quattro vittorie tra campionato e Coppa. Vibrante e accesa fino alla fine la sfida che metteva di fronte la prima e la seconda forza del campionato, che ribadiscono la volontà di stare in alto in campionato.

LA PARTITA – Senza Girometta (infortunato), Mantelli fa rifiatare alcuni titolari; in difesa rientra Ghidotti dall’infortunio, mentre davanti gioca la sua prima partita ufficiale D’Aniello (ex di turno), reduce dal lungo stop. La prima occasione arriva al 10’ ed è di marca biancazzurra: corner dalla sinistra, la palla arriva sul secondo palo dove da due passi Minasola non trova la deviazione vincente. Al 19’ gli applausi sono per D’Aniello, autore di una bella progressione che, dopo aver saltato due avversari, lo manda al tiro, ma il suo diagonale viene deviato in corner. Il gol è questione di 120 secondi, perché lo stesso giocatore (ex di turno) approfitta di un errato retropassaggio ospite che mette in difficoltà Cabrini per trafiggere il portiere dei valtidonesi: 1-0. Prima della mezz’ora, il Carpaneto raddoppia: punizione dalla sinistra e incornata vincente sul secondo palo di Compiani.
La ripresa si apre con Perazzi che utilizza subito tre cambi: fuori Ramundo, Bianchi e Topalovic, dentro De Matteo, Frigoli e Jakimovski. Il Nibbiano e Valtidone preme fin da subito in avanti e in due circostanze è bravo Terzi a difendere la porta biancazzurra. Al 57’, però, i valtidonesi accorciano le distanze: corner dalla destra e incornata vincente di Ruopolo per il 2-1 che riapre la partita. Il possibile equilibrio dura dieci minuti, perché al 67’ D’Aniello sigla la doppietta personale e il tris di squadra trovando il gol sulla ribattuta di Cabrini sul tiro di Minasola. Allo scadere, il neoentrato El Yamani riaccende le speranze della squadra di Perazzi trovando il 3-2 di testa, ma all’ultimo dei quattro dei minuti di recupero Minasola si procura un rigore (doppio giallo a De Matteo, espulso) e lo realizza per il definitivo 4-2.

VIGOR CARPANETO 1922-NIBBIANO E VALTIDONE 4-2
VIGOR CARPANETO 1922: Terzi, Murro (83’ Criscuoli), Ghidotti, Mazzera (80’ Fumasoli), Fogliazza, Berishaku, Compiani, Orlandi, D’Aniello, Colla C. (83’ Alessandrini), Minasola. (A disposizione: Corradi, Barba, Sandrini, Lucci). All.: Mantelli
NIBBIANO E VALTIDONE: Cabrini, Ramundo (46’ De Matteo), Silva, Bianchi (46’ Frigoli), Ruopolo, Colicchio, Volpe, Marmiroli, Cremona, Arena (83’ El Yamani), Topalovic (46’ Jakimovski). (A disposizione: Colla G., Comini, Boselli). All.: Perazzi
ARBITRO: Manfra di Parma (assistenti Amoroso e Cocchiara di Piacenza)
RETI: 21’ e 67’ D’Aniello (V), 29’ Compiani (V), 57’ Ruopolo (N), 89’ El Yamani (N), 90’+4’ rig. Minasola (V)
NOTE: Corner 7-6, recupero 1’ e 4’, espulso al 90’+ 4’ De Matteo (N).

Termina 4-2 per il Carpaneto la sfida contro il Nibbiano/Valtidone, Carpaneto che accede così al secondo turno di Coppa Italia. In gol D'Aniello e Compiani nel primo tempo, nella ripresa accorcia Ruopolo, poi ancora D'Aniello, El Yamani e chiude il rigore di Minasola.

La partita è accesa al 94' De Matteo però stende Minasola in area, seconda ammonizione ed epsulsione. L'arbitro concede il rigore che Minasola trasforma, 4-2.

Pressione degli ospiti al 92', la difesa del Carpaneto spazza via e si salva. Sul ribaltamento dell'azione Fumasoli manca la palla del possibile 4-2.

Torna nuovamente in partita all'89' il Nibbiano/Valtidone, El Yamani firma il 3-2. Sono 4 i minuti di recupero.

Al 67' 3-1 del Carpaneto, ancora con D'Aniello.

Al 57' accorcia le distanze il Nibbiano/Valtidone con Ruopolo, 2-1. Corner dalla destra e incornata vincente.

Inizia la ripresa. Nel Nibbiano/Valtidone tre cambi: fuori Ramundo, Bianchi e Topalovic, dentro Jakimosvki, Frigoli e De Matteo.

Fine primo tempo. Carpaneto avanti 2-0 con i gol di D'Aniello e Compiani.

Raddoppio del Carpaneto al 29'. Punizione di Mazzera dalla sinistra, palla sul secondo palo per Compiani che di testa firma il 2-0.

Carpaneto in vantaggio al 21' con D'Aniello, un errato disimpegno in difesa mette in difficoltà Cabrini e D'Aniello ne approfitta. D'Aniello che poco prima aveva seminato il panico nella difesa ospite.

Dopo 10' il Carpaneto prova a rendersi pericoloso. Corner dalla sinistra, palla sul secondo palo e Minasola non trova la deviazione vincente.

Si parte. Nel Carpaneto ampio turnover, Nibbiano/Valtidone invece che schiera tutti i big in attacco.

Ecco le formazioni ufficiali:
Carpaneto: Terzi, Murro, Ghidotti, Mazzera, Fogliazza, Berishaku, Compiani, Orlandi, D'Aniello, Colla, Minasola. A disposizione: Corradi, Barba, Sandrini, Alessandrini, Fumasoli, Criscuoli, Lucci. All.: Mantelli.
Nibbiano/Valtidone: Cabrini, Ramundo, Silva, Bianchi, Ruopolo, Colicchio, Volpe, Marmiroli, Cremona, Arena, Topalovic. A disposizione: Colla, Comini, Jakimosvki, Frigoli, De Matteo, El Yamani, Boselli. All.: Perazzi.
Arbitro: Manfra di Parma (assistenti Amoroso e Cocchiara di Piacenza)

Sfida di Coppa Italia alle 20.30 tra le due piacentine Carpaneto e Nibbiano/Valtidone, è anche il primo confronto tra le due regine del Girone A di Eccellenza. In palio il passaggio del turno - con il Gotico Garibaldina già fuori dai giochi - il Nibbiano/Valtidone parte da una posizione di vantaggio grazie alla differenza reti. Alla squadra di Perazzi basta anche il pareggio, mentre il Carpaneto di Mantelli deve necessariamente vincere per accedere al turno successivo.
Dalle 20.30 la diretta live del match qui su sportpiacenza.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento