rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Eccellenza

Con Silvestri il Fiorenzuola passa a Noceto

A Noceto arriva il riscatto immediato del Fiorenzuola. Un gol facile facile di Silvestri, oggetto misterioso (anche per un problema fisico rimediato in precampionato) di questa prima parte di stagione, consente ai rossoneri di ritrovare subito il...

A Noceto arriva il riscatto immediato del Fiorenzuola. Un gol facile facile di Silvestri, oggetto misterioso (anche per un problema fisico rimediato in precampionato) di questa prima parte di stagione, consente ai rossoneri di ritrovare subito il successo dopo lo scivolone di Fidenza. Un successo senza ombre, che va ben oltre lo striminzito 1-0 finale. Anzi il demerito dell’undici di Mantelli è stato proprio quello di aver fallito più volte le occasioni del raddoppio, tenendo in gioco fino alla fine i padroni di casa, che però non sono mai riusciti a impensierire seriamente Valizia. Infuriato dopo lo stop con la Fidentina, Mantelli ha avuto dai suoi le risposte che cercava, soprattutto sul piano della personalità e della tenuta mentale.

Privo dell’infortunato Lucci, inizialmente il tecnico rossonero punta su Valizia tra i pali, Strozzi, Piva, Biolchi e Barba in difesa, Petrelli, Sessi e Picchi in mediana, con Pizzelli a sostegno del rientrante Franchi e di Silvestri, alla prima da titolare in campionato. I Crociati degli ex Dattaro e Mancini (in panchina) replica con il 4-3-2-1. La prima conclusione è dei padroni di casa, con Ibrahimi che ci prova dalla distanza, Piva ci mette il piede, la palla tocca la base esterna del palo e termina sul fondo. Il Fiorenzuola risponde con uno scambio tra Picchi e Franchi, la cui conclusione viene rimpallata da un difensore di casa. Crociati Noceto ancora insidiosi con un traversone mancino di De Angelis che taglia pericolosamente tutta l’area rossonera. Al 25’ il Fiorenzuola passa in vantaggio con Silvestri: il numero undici rossonero approfitta di un’indecisione tra De Angelis e Araldi e deposita nella porta rimasta vuota. Un’altra clamorosa topica difensiva questa volta di Reggiani consente a Franchi di presentarsi solo di fronte ad Araldi, ma il numero nove del Fiorenzuola affretta la conclusione e non trova la porta. A inizio ripresa il destro di Dattaro su punizione sorvola (non di tanto) l’incrocio della porta rossonera. Ma il Fiorenzuola sfiora il raddoppio con Franchi, che gira l’ottimo traversone di Pizzelli e non trova la porta. Poi è Piva con un gran sinistro volante a costringere Araldi al salvataggio miracoloso. Ancora Fiorenzuola pericoloso con Silvestri, che scambia con Franchi e mette ancora paura ad Araldi. Il neo entrato Fogliazza stacca sull’angolo di Sessi e ha l’occasionissima per il raddoppio, ma tutto solo all’altezza del dischetto non riesce a inquadrare la porta. Nel finale Cerati, da poco subentrato a Picchi, deve lasciare il posto a Mazzoni, ma le sofferenze per il Fiorenzuola solo ridotte al lumicino. Qualche mischia e nulla più.
Filippo Ballerini

Crociati Noceto-Fiorenzuola: 0-1
Crociati Noceto: Araldi 6, Sanella 5,5, De Angelis 5,5, Schiaretti 5,5, Reggiani 5, Spagnoli 6(63’ Bottarelli sv), Roma 6, Ibrahimi 6 (75’ Reverberi sv), Testa 5,5, Dattaro 5,5, Bortone 5,5 (84’ Bottazzi sv). All. Bazzarini 5,5
Fiorenzuola: Valizia sv, Strozzi 6, Barba 6, Petrelli 6,5, Piva 6,5, Biolchi 6,5, Pizzelli (69’ Cerati sv e dall’87’ Mazzoni sv), Sessi 6, Franchi 6, Picchi 6 (74’ Fogliazza sv), Silvestri 7. All. Mantelli 6,5
Arbitro: Delrio di Reggio Emilia (Daolio-Rabotti di Reggio Emilia)
Note: serata ventosa, terreno in ottime condizioni. Spettatori 100 circa. Ammoniti Pizzelli (F), Barba (F), Sessi (F). Ibrahimi (CN), Dattaro (CN). Angoli 4-4
Reti: 25’ Silvestri (F)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con Silvestri il Fiorenzuola passa a Noceto

SportPiacenza è in caricamento